The Beauty Inspiration

AuroraVivarelli_MirellaPuccio_LidiaBucci

Lezioni di make-up con Helena Rubinstein e Cocoon

8 commenti

Da buona cliente ed estimatrice delle profumerie Cocoon (nota catena di beauty store siciliana, n.d.r.), sono iscritta alla loro newsletter, sempre ricca di offerte speciali e promozioni.  Una delle ultime che ho ricevuto era un’invito a una giornata dedicata a uno dei marchi storici più famosi della cosmesi mondiale, Helena Rubinstein. Potevo mai rifiutare?

A scuola di make-up con ‪Cocoon‬ e ‪‎Helena Rubinstein‬! Appuntamento dal 13 al 17 ottobre presso il punto vendita Cocoon di viale Strasburgo 243 con la beauty Aurora Vivarelli e con la make-up artist internazionale Lidia Bucci.
Info e prenotazioni allo 091 6798070.cocoon-locandinaCosì ho contattato Cocoon per effettuare la prenotazione, concordando con la gentilissima Dina, addetta alle vendite del negozio di viale Strasburgo, la mia presenza per il pomeriggio di giovedì 15 ottobre.

Giunta in sede, sono stata accolta dallo staff della profumeria, dalla coordinatrice dei punti vendita Giusi Antoci, dalla beauty consultant Rubinstein Aurora Vivarelli e la make-up artist Lidia Bucci.AuroraVivarelli_LidiaBucci

staff-cocoon

staff-cocoonLa splendida ed elegante cornice della profumeria presenta sul lato sinistro un tavolo rettangolare très chic, ricolmo di flaconi, cosmetici, accessori, pacchetti regalo per le partecipanti e… dolcetti 🙂 un vero piacere per gli occhi!

Ogni partecipante ha a sua disposizione una serie di prodotti, pennelli e accessori rigorosamente sigillati. Al centro troneggia una bella e colorata composizione di arance e mandarini, frutti tipici della terra siciliana che ospita l’evento e al contempo richiama alla mente un noto prodotto HR a base di vitamina C.makeup-school-Rubinstein-Cocoon

makeup-school-Rubinstein-CocoonDopo le presentazioni di rito, si passa al buffet che occhieggia poco distante, con dolci e succhi di frutta per consentirci di iniziare al meglio la nostra make-up class. Siamo già cariche, ma non si può rifiutare un croissant al cioccolato (anzi due!). Ci accomodiamo ai nostri posti e il primo step è costituito dal démaquillage del viso con latte e tonico.
Struccante occhi Rubinstein All MascarasPer gli occhi abbiamo usato lo struccante “All Mascaras!” forse uno dei migliori esistenti sul mercato. Utilizzato sui miei occhi sensibili, li ha lasciati freschi, senza alcun bruciore o fastidio e soprattutto privi di quella patina untuosa tipica di molti bifasici, rimuovendo alla perfezione mascara, matita, ombretto e anti-cernes con due passate.

All Mascaras!” deterge e strucca con delicatezza la zona perioculare; le palpebre e le ciglia ringraziano HR per tanta dolcezza. Semplicemente PERFETTO.

Aurora ci ha consigliato di premere leggermente per qualche istante il dischetto di cotone intriso di prodotto sugli occhi chiusi, per ammorbidire il make-up e facilitare il démaquillage. Si tratta di un bifasico, quindi va benissimo per eliminare anche il trucco waterproof.

Giusi è stata la simpatica modella su cui Aurora ha “lavorato”, spiegando le caratteristiche e le modalità di applicazione di ogni prodotto utilizzato; ognuna di noi li aveva uguali davanti a sé e quindi abbiamo seguito le sue istruzioni. makeup-school-Rubinstein-CocoonPer ovvi motivi di spazio non mi è possibile elencare tutti i prodotti, sono davvero tanti, ma citerò quelli che mi hanno più hanno colpito e ne descriverò le caratteristiche. A fine articolo li troverete riepilogati, con i relativi prezzi.

Focus sui trattamenti visohelena-rubinstein-re-plasty-pro-filler
Un siero cult che a fronte di un costo notevole ha indubbi risultati, è Re-Plasy Pro Filler, correttore rughe intenso e creatore di elasticità.  I Laboratori Helena Rubinstein in collaborazione con Laclinic Montreux hanno creato un prodotto la cui inedita formulazione
contiene la Filler Solution, composta da 2 tipi di acido ialuronico: ad alto peso molecolare e micro-frammentato, per stimolare la produzione di acido ialuronico che diminuisce con l’avanzare dell’età, combattere le rughe e la perdita di volume.

Negli anni il viso si “svuota” compaiono i primi segni e la pelle inizia a mancare di tono, al tatto ci rendiamo conto che è meno elastica e non risponde ai trattamenti cosmetici. La Filler-Solution associata all’LR2412, molecola anti-età di ultima generazione, favorisce la produzione di acido ialuronico e ne accelera il metabolismo.

Ho appurato personalmente che produce un effetto pressoché immediato su rughe e segni d’espressione, distendendo il viso in un modo eccezionale. Ispirato (anche nel packaging) ai trattamenti di medicina estetica a base di acido ialuronico, è un antiage ideale. Va applicato mattina e sera sulle rughe della fronte, sulle zampe di gallina, sulle pieghe naso-labiali e sul labbro superiore, il cosiddetto codice a barre.

Occorre stendere il siero in modo mirato con il dito indice, trattando ogni ruga in tutta la sua lunghezza, poi con pollice e indice bisogna eseguire dei pizzichi leggeri come a voler aprire la ruga e infine con un movimento inverso, come per richiuderla, stringendo le dita su di essa.

Force C-Helena RubinsteinL’applicazione è facilitata dalla pipetta che eroga la giusta quantità di prodotto, la texture è fluida e leggera, si assorbe velocemente e l’epidermide è subito pronta per i trattamenti successivi.

Vitamina C sul viso con un siero che aiuta a rinnovare la pelle, migliorando il colorito.  Dopo 20 anni di studi, i laboratori Helena Rubinstein hanno creato un prodotto unico, Force C booster fluid, a base di 3 tipi di Vitamina C, con il 10% di Vitamina C pura crono-rilasciata, il cui effetto dura tutto il giorno.

La formula termo-attiva riscalda lievemente la pelle, il prodotto deve essere applicato al mattino e potenzia i trattamenti skincare successivi. La Vitamina C è un potente antiossidante, dunque ideale come antiage, illumina e nel tempo riporta alla luce una pelle più compatta e omogenea.

HR è stato il primo brand a utilizzare la Vitamina C pura in un’intera gamma di prodotti di trattamento; questo siero è l’ultimo nato ed è frutto di una ricerca mirata all’eccellenza e alla perfezione. L’esclusiva tecnologia permette un lento rilascio del principio attivo.

Aurora ha spiegato ogni prodotto in modo dettagliato e rendendoci partecipi di ogni step. Bravissima e coinvolgente!

Una piccola pausa per uno snack, il buffet è stracolmo di bontà dolci e salate, impossibile resistere… poco dopo riprendiamo la nostra make-up lesson con la seconda parte dedicata al trucco.

Focus sul make-up
Dopo aver trattato e coccolato la nostra pelle, è ora di passare al trucco. Lidia ci illustrerà una serie di cosmetici che applicheremo, intervenendo personalmente per aiutarci nei vari step. Fra i tanti passaggi, particolare attenzione è stata rivolta a ciglia e sopracciglia, cornici ideali dei nostri occhi.makeup-school-Rubinstein-CocoonL’applicazione del mascara deve essere eseguita con movimenti precisi dalla radice alle punte per rivestirle in maniera uniforme, sembra facile, ma… non è così! Abbiamo a disposizione due tipi di mascara, io scelgo Lash Queen feline Blacks , da buona amante dei felini vengo attratta dal packaging oro con macchie di leopardo, davvero notevole! Dotato di formula volumizzante e di uno scovolino con setole separatrici che assicurano la distribuzione uniforme del mascara, usandolo sulle mie ciglia sottili, ho riscontrato che mantiene le promesse. Ciglia definite, lunghe e spesse per un effetto “occhi felini” e sguardo profondo. Il suo design in stile animalier lo rendono trendy ed elegante, il contenuto però non è da meno! Disponibile anche la versione waterproof.Helena_Rubinstein_Lash_Queen_Feline_BlacksRitoccare le sopracciglia diventa un’operazione semplicissima grazie ai suggerimenti della nostra make-up artist Lidia, che in primis ci spiega come epilarle correttamente servendoci di una matita. Ci mostra come posizionarla sul viso, partendo dal naso fino all’inizio delle sopracciglia per stabilire l’inizio, spostandola al centro per definire l’arco e infine spostandola in prossimità della fine dell’occhio per stabilire la fine. Avevo già parlato di questa semplice procedura in un post, disponibile cliccando QUI, per comodità riallego il disegno che vi permetterà di comprendere al meglio i tre passaggi.

Come epilare e definire le sopracciglia

Le matite ad alta precisione Rubinstein permettono un disegno leggero lunga l’arcata sopracciliare grazie ad una punta semi-solida dalla texture a lunga tenuta e da uno sfumino a spirale posto all’estremità. L’applicazione è facile, i tratti apposti nelle aree da riempire o correggere verranno poi sfumati per un effetto naturale. L’intero make-up del viso risulta valorizzato da sopracciglia ben definite, perfettamente bilanciate con la forma degli occhi, a condizione di seguire i tre passaggi suddetti. Ho usato Eyebrow Pencil, nuance 03 Blond per un effetto naturale.  makeup-school-Rubinstein-Cocoon

Fondotinta Color Clone RubinsteinUno dei fondotinta più innovativi sul mercato mondiale della cosmesi è stato lanciato da HR. Color Clone, fondotinta effetto naturale, creatore di incarnato perfetto, è il primo fondotinta che riproduce il colore e la grana di una pelle perfetta, senza cambiarne la tonalità.

Si tratta di un fondotinta che scompare sul viso, si fonde immediatamente nell’epidermide, con un finish naturale e vellutato. Morbido al tatto, ha una texture leggera e idratante. Dotato di SPF 15, protegge la pelle dai raggi UV ed è disponibile in 8 nuance, per la mia pelle chiara ho usato la n.22.

La copertura è modulabile, sul viso è confortevole, non crea spessore e nessun effetto maschera. I pigmenti esclusivi “Color Clone” riproducono la struttura e il colore della pelle grazie al doppio strato di silicio che offre la trasparenza e ai sali minerali che regalano un tono uniforme e omogeneo.

Un  prodotto cult, che non può mancare nel beauty di una vera make-up addicted 😉

Lidia 
ha illustrato prodotti e tecniche di make-up rendendo questa “lezione di trucco” unica e molto istruttiva grazie alla sua dialettica e alla simpatia, non per nulla è fiorentina 🙂

Il tempo è volato, poco meno di due ore trascorse in una location neanche a dirlo de luxe, profumata, accogliente e luminosa. Abbiamo avuto la chance di utilizzare trattamenti davvero unici come quelli della gamma Re-Plasty e Force C, con due tutor d’eccellenza che ci hanno spiegato i rituali di bellezza HR e i trucchi del mestiere.
makeup-school-Rubinstein-Cocoon

makeup-school-Rubinstein-Cocoon

AuroraVivarelli_MirellaPuccio_LidiaBucciL’azienda ci ha donato una mini-bag con alcuni campioni, una mini-taglia del mascara Lash Queen feline Blacks e un mandarino di martorana (dolci tipici siciliani a base di pasta di mandorla, n.d.r.) confezionato e decorato con il logo HR. Io l’ho già mangiato, buonissimo! gift

Postazione-makeup-school-Rubinstein-CocoonSapevate che Chaja Rubinstein (Cracovia 1872-New York 1965) creò un impero inventando una crema alla lanolina? Lasciò la Polonia emigrando in Australia e divenne Helena, rivoluzionando il mondo della cosmesi nel 1902. A lei si deve la prima classificazione della pelle, nel 1910, forte dei suoi studi in medicina, ma anche il primo idratante, la prima crema anti-acne e il primo solare. “La bellezza è potere” affermava spesso; lei che non era bellissima, aveva imparato a truccarsi in modo da far risaltare l’incarnato e addolcire i tratti. Piccola di statura, elegante, creativa, divenne la regina della cosmesi, insegnando alle donne a usare rossetti, ciprie e mascara, in un’epoca in cui erano considerati esclusivo appannaggio di attrici o donne “leggere”. Celebre la sua battuta, più che mai attuale: “Non ci sono donne brutte, solo donne pigre“.

Helena_Rubinstein

Helena-RubinsteinA Helena Rubinstein si deve l’introduzione della moderna confezione di mascara, costituita da tubetto e spazzolino, nel 1957. Creato nel 1860 da Eugene Rimmel, perfezionato da Thomas Williams che fonda la Maybelline, era solido e contenuto in una scatoletta; si applicava con l’ausilio di uno spazzolino inumidito nell’acqua. Nel 2008 HR ha iniziato una nuova avventura nel campo delle creme antiage in partnership con Laclinic Montreux e il suo fondatore, dott. Pfulg, rinomato chirurgo plastico. Il risultato di questa collaborazione è stata la linea Re-Plasty, in grado di intervenire sulla pelle con un effetto simile a quello dei trattamenti di medicina estetica.

Nel canale YouTube di HR troverete tanti video esplicativi sui numerosi prodotti, nella pagina Facebook tutte le novità del marchio e la possibilità d’interagire con l’azienda. Le amiche siciliane non dimentichino di visitare anche la pagina Facebook Cocoon sempre aggiornata con le offerte, le novità e il calendario degli eventi beauty; iscrivendovi alla newsletter sarete sempre al corrente di ogni iniziativa.

Ringrazio Cocoon Profumerie, la coordinatrice dei punti vendita Giusi Antoci, lo staff del beauty store di viale Strasburgo dove si è svolto l’evento per la cordiale ospitalità, la beauty consultant Helena Rubinstein Aurora Vivarelli e la make-up artist Lidia Bucci per la competenza e la professionalità, oltre che per la gran simpatia.makeup scool Rubinstein a PalermoI prodotti descritti nell’articolo e relativi prezzi ufficiali
Re-Plasty Pro Filler, siero 30 ml – €280,00;
→All Mascaras! struccante occhi, flacone da 125ml –  €38,00;
→Force C booster fluid, 50ml – €232,00;
→Lash Queen feline Blacks mascara, 7ml – €38,00;
→Eyebrow pencil, matita per sopracciglia, 1,1g – €24,00;
→Color Clone, fondotinta effetto naturale, 30ml – €55,00.

Logo HR_PB© 2015 Mirella Puccio Tutti i diritti riservati

Annunci

Autore: Mirella Puccio

Appassionata d’arte e viaggi, fissata con la Toscana, oltre che con i social network, amo la lettura e lo studio. Esperta nel settore turistico, mi occupo anche di sondaggi e ricerche di mercato. Sono una blogger, mi piace scrivere da sempre e su diversi temi. Autrice di un romanzo e alcuni testi tecnici, da alcuni anni mi sono cimentata nella stesura di racconti. Amo gli animali, vivo con due gatti, seguo un'alimentazione vegan. Mi trovate su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Pinterest, About.me e Google+… per ora :-)

8 thoughts on “Lezioni di make-up con Helena Rubinstein e Cocoon

  1. Che splendore il tavolo imbandito con tutti quei prodotti! E’ stato piacevole leggere il tuo articolo, molto ben dettagliato, complimenti! Il siero filler deve essere una bomba, tanto quanto il prezzo 🙂

    Liked by 1 persona

    • Bentornata nel blog Liliane! Grazie per i complimenti, l’evento e i prodotti Rubinstein meritavano tanto impegno 🙂 Il siero Re-Plasy Pro Filler ti assicuro che ha sorpreso anche me, ha disteso all’istante la ruga fra le sopracciglia e quelle attorno alla bocca. Ovviamente va usato con costanza per ottenere risultati ottimali. Continua a seguirmi, troverai presto nuove recensioni, ho diversi prodotti in fase di test.
      Buona serata!

      Mi piace

  2. Invidia allo stato puro 😀 cara Mirella! Quanta magnificenza, quel tavolo imbandito con ogni ben di Dio è irresistibile. Molto, ma molto attraenti i prodotti che hai descritto 🙂 intanto acquisterò lo struccante, mi serve qualcosa che non bruci gli occhi e delle tue recensioni mi fido. Sai che non conoscevo la vita della signora Rubinstein? Davvero interessante. Complimenti per quest’articolo, l’ho letto tutto d’un fiato.

    Mi piace

    • Hai detto bene, irresistibile, non sarei venuta più via, avrei passato un’intera giornata a provare cosmetici, altro che due ore 😀
      Ne ho selezionati sei, fra i tanti, la produzione Helena Rubinstein è molto vasta e in questo periodo fra altro sono usciti nuovi trattamenti per il viso. Lo struccante “All Mascaras!” è ottimo, posso garantirlo perché ho gli occhi sensibili e facilmente irritabili. Il démaquillage è stato piacevole e mi ha lasciato le palpebre fresche e asciutte, nessun pizzicore, né rossori. Eh, la signora Rubinstein è stata una pioniera della cosmesi, avevo il dovere di parlarne!
      Grazie per i complimenti 🙂 buona serata!

      Mi piace

  3. a parte i trattamenti fantastici, bellissimo anche l’ambiente!

    Mi piace

  4. Bel reportage e tu bravissima come sempre a raccontarci tante novità e farci sognare! I prodotti che hai descritto sono fantastici, a Natale mi farò regalare quelli più costosi 🙂 ho fatto un pensierino al Re-Plasty Pro Filler.

    Liked by 1 persona

    • Grazie Alessandra! Non ti nascondo che reportage come questo sono molto impegnativi rispetto a una recensione, però è bello ricevere tanti apprezzamenti e soprattutto raccontare “dal vivo” l’esperienza vissuta. Ottima idea quella di farsi regalare qualche prodotto della linea Re-Plasty, se vai sul sito http://www.helenarubinstein.com/it/laclinic-at-home/re-plasty.html troverai tutta la gamma. Ti anticipo che la prossima settimana uscirà un nuovo reportage, stavolta riguarda un trattamento completo in cabina eseguito presso una delle profumerie Cocoon di Palermo, sempre firmato Rubinstein.
      Buona giornata 🙂

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...