The Beauty Inspiration


2 commenti

Beauty Inspiration preziose


gioielli da indossare tutti i giorni devono essere fantasiosi e colorati, facili da accostare a qualsiasi abbigliamento, con simboli allegri e originali… come quelli di Isola Bella. Stanno bene a tutte, hanno costi contenuti che partono da circa €40.00 e costituiscono un’ottima idea regalo. Gioielli made in Sicily, un omaggio stupendo alla mia isola e al Mediterraneo. Li trovo molto glamour, di tendenza oggi più che mai visto che Dolce&Gabbana ha focalizzato le ultime collezioni su numerosi dettagli storico/artistici riguardanti la Sicilia, che l’hanno famosa in tutto il mondo.

bracciale isola bella con charmSi può indossare la Sicilia? Direi proprio di sì!

Manufatti curati in ogni minimo particolare realizzati da maestri orafi che ci ricordano il mare, la natura, gli oggetti e i simboli della tradizione siciliana.

Originalità e linee sempre nuove, disponibili online o in uno dei molti punti vendita presenti in Italia.

Il brand è nato nel 2013 e il suo successo è in crescendo.

Una vasta scelta con orecchini, braccialetti, collane, orecchini, anelli, pendenti, charm dotati di un piccolo moschettone che consente di applicarli ovunque.

In catalogo, oltre 65 charm in argento Sterling 925, placcati oro o rodio per personalizzare bracciali e collane.

Non è stato facile selezionare i pezzi da presentarvi, ho scelto alcuni pendenti, charms, braccialetti e orecchini che m’ispiravano più degli altri.

Continua a leggere

Annunci


5 commenti

Acqua di Parma: i cofanetti per lui e lei


Dedicare un articolo alla collezione creata da Acqua di Parma per le festività è un must, tanto più quest’anno in cui l’azienda  festeggia il centenario e i nuovi coffret sono più belli che mai. Si regalano in qualunque occasione e sono sempre graditi!

I cofanetti Acqua di Parma a forma di cappelliera, decorati con nastri di raso e l’inconfondibile scudetto regio, possiedono un’indiscussa eleganza.

coffret-natalizi-acqua-di-parma

Continua a leggere

CHANTECLER logo


4 commenti

Amori reali… con le campanelle Chantecler !


La collezione San Valentino 2016 di Chantecler prevede… amori reali! Qual è la favola per eccellenza cui tutte guardiamo sospirando? Quella che narra l’amore tra un re e la sua regina!

Così la mitica campanella caprese indossa la corona e si trasforma, diventando simbolo di unione e legame per il giorno più romantico dell’anno.ciondoli_Chantecler_S.Valentino_2016Se vi piace l’argento questi gioielli moderni e originali fanno proprio al caso vostro! Ed è sempre Alta Gioielleria Chantecler, ma realizzata in materiali e costi più leggeri. Creazioni uniche e inconfondibili.

Eccoli in dettaglio.

Ciondolo Campanella media “Regina” in argento e smalto rosa, fucsia e rosso, con diamante sul bottone.campanella-regina-chanteclerCiondolo Campanella media “Re” in argento e smalto bianco e rosso, con diamante sul bottone.campanella-re-chanteclerOrecchini Campanella media “Regina” in argento e smalto rosa,fucsia e rosso con diamante sul bottone.orecchini-regina-chanteclerOrecchini Campanella media “Re” in argento e smalto bianco e rosso con diamante sul bottone.orecchini-re-chanteclerCiondolo Re e ciondolo Regina hanno un prezzo di €225,00 ciascuno; gli orecchini, €450,00.

Rispetto alle campanelle in argento tempestate da cuoricini in smalto rosso lanciate da Chantecler nel 2014 con la linea “Et voilà l’amour” sempre in occasione di San Valentino, queste ultime “Re e Regina” si presentano più ricche e decorate, non foss’altro che per la corona 🙂 e in più recano un piccolo diamante. Anche i costi sono ovviamente superiori. Chi volesse optare per un cadeau facente parte di altre collezioni Chantecler, può sempre dare un’occhiata ai miei precedenti articoli ricchi di suggerimenti, cliccate QUI e QUI per visionarli.

La produzione Chantecler è molto vasta, non sarà difficile per il vostro lui trovare un ciondolo, un anello, un paio di orecchini o un braccialetto arricchito da tante campanelle… magari scriverò un altro articolo dedicato solo agli anelli, simbolo incontrastato dell’amore, che ne dite? Ce ne sono di bellissimi e molto originali!

Vi ricordo la pagina ufficiale Facebook di Chantecler dove potrete trovare tutte le novità e interagire con l’azienda. Cliccando QUI tutti i punti vendita nel territorio nazionale.

© 2016 Mirella Puccio – Tutti i diritti riservati

Photo credits: Chantecler

logo


4 commenti

Quando la borsa è un pezzo unico


Nel corso della mia ricerca di un marchio cruelty free di borse e accessori,  mi sono imbattuta nel brand AdelAidE Carta.

Ho il piacere di presentarvi la collezione “Match” All Seasons 2015/16, costituita da luxury bags in limited editon create in ecopelle di altissima qualità impreziosite da dettagli in sughero, lavorato con maestria da artigiani del settore. Le produzioni vengono realizzate interamente in Italia, comprese le piccole minuterie metalliche che costituiscono ogni borsa.Adelaidecarta_bagsMaria Adelaide Carta è la fondatrice del brand e persegue la sua filosofia etica e green senza perdere di vista le tendenze moda più attuali. Aderisce al progetto Animal Free Fashion raggiungendo il terzo livello (su quattro previsti) del rating etico: VVV (No pellicce, piume, pelle e seta) impegnandosi a non utilizzare materiali di origine animale nelle sue produzioni di borse vegan friendly.

Creatività e carattere contraddistinguono questi piccoli capolavori che vengono declinati in due formati, Mini Hand Bag e Maxi Hand Bag e in diverse combinazioni di colore,  assemblati con forme geometriche che ricordano triangoli e rettangoli.

La borsa valorizza un outfit, non si può sottovalutare l’importanza degli accessori. Siamo circondati da borse anonime seppur griffate e costose, spesso appaiono tutte uguali conformandosi ai diktat degli stilisti. L’originalità di un brand sta nel coniugare sapientemente forme e colori, innovazione e praticità, ed è ciò che ha realizzato AdelAidE Carta con la sua nuova collezione Match. Il valore aggiunto? L’assenza di pelle e derivati animali, che non è cosa da poco.

La Mini Hand Bag (cm 24 x 18 x 6) piccola e pratica, è realizzata in ecopelle e sughero italiano rigato. Ha un look molto elegante e può essere utilizzata sia a mano, sia a tracolla (staccabile). Dotata di tasca porta cellulare e una più spaziosa porta-oggetti, sul retro interno reca una capiente tasca con cerniera (€475,00).Borsa-In-Ecopelle-E-Sughero-Mini-Hand-Bag-Match-Adelaidecarta-verde_e_violaBorsa-In-Ecopelle-E-Sughero-Mini-Hand-Bag-Match-Adelaidecarta-giallo e neroBorsa-In-Ecopelle-E-Sughero-Mini-Hand-Bag-Match-Adelaidecarta-neroBorsa-In-Ecopelle-E-Sughero-Mini-Hand-Bag-Match-Adelaidecarta-bordeauxLa Maxi Hand Bag (cm 27 x 38 x 10) in ecopelle e sughero italiano rigato, è ampia e molto comoda. Anche in questo caso gli spazi sono razionalmente suddivisi, troviamo una tasca porta cellulare e una più spaziosa porta-oggetti, all’interno una spaziosa tasca chiusa da cerniera. Fornita di tacchetti metallici sul fondo per poter essere poggiata ovunque, può essere portata a mano o indossata a tracolla (€610,00).Borsa-In-Ecopelle-E-Sughero-Hand-Bag-Match-Adelaidecarta-ArancioBorsa-In-Ecopelle-E-Sughero-Hand-Bag-Match-Adelaidecarta-verde e viola Borsa-In-Ecopelle-E-Sughero-Hand-Bag-Match-Adelaidecarta-bordeaux Borsa-In-Ecopelle-E-Sughero-Hand-Bag-Match-Adelaidecarta-Ecoliving-Ecofashion-PrugnaDove acquistarle? Nello store online www.adelaidecarta.com e sul sito http://ecoliving.it/ col 10% di sconto.

Si può essere fashion nel pieno rispetto della vita animale, già su queste pagine avevo trattato un altro marchio di borse cruelty free e vegan friendly, Barel, che ha raggiunto il quarto livello (su quattro previsti) del rating etico:  VVV+ (No pellicce, piume, pelle, seta e lana), cliccate QUI per leggere il mio articolo.

Consultate, oltre al sito web, la pagina ufficiale Facebook di AdelAidE Carta per restare aggiornate su tutte le novità.

Il lusso etico è animal free 🙂

Che ne dite di queste borse? Vi piacciono?…

© 2016 Mirella Puccio – Tutti i diritti riservati

Photo credits: Ecoliving e AdelAidE Carta

 

Skin_Profiler_HR


4 commenti

Re-PLASTY Prescription, il segreto di una pelle meravigliosa


Care amiche di make-up,
oggi vi parlerò di un siero cosmetico su misura sviluppato da Helena Rubinstein e di un evento cabina con un trattamento viso che ho avuto la possibilità di provare presso il centro estetico di una delle profumerie Cocoon di Palermo, nella sede di via Mariano Stabile 155.profumeria-cocoon-palermo

Vetrina_profumeria_CocoonUna parte dello staff della profumeria 🙂Staff_Cocoon_via_Stabile_PalermoCome ricorderete, a ottobre avevo partecipato alla scuola di make-up Rubinstein presso il beauty store Cocoon di viale Strasburgo, se avete perso il mio reportage, cliccate QUI per leggerlo.

Il siero su misura Re-Plasty Prescription, è stato sviluppato in collaborazione con il dott. Pfulg de “Laclinic Montreux che ha individuato i tre parametri fondamentali per una pelle meravigliosa: compattezza, texture e tono.

Con riferimento a questi tre principi, sono stati identificati sei profili di pelle, rilevati attraverso lo Skin Profiler. Si tratta di un dispositivo altamente tecnologico, in grado di realizzare una diagnosi affidabile e precisa della pelle, individuando gli elementi critici: idratazione, elasticità, pori, rughe, melanina, rossore.  L’analisi strumentale viene poi elaborata dalla Beauty Consultant che procederà a determinare il profilo fra i sei disponibili e consigliare il siero più adatto.

Il trattamento si è svolto nel centro estetico interno alla profumeria Cocoon in cui è ubicata la City Spa, un piccolo paradiso nel cuore di Palermo dove poter usufruire di trattamenti viso/corpo in un ambiente lussuoso e confortevole, grazie a Eleonora e Marinella, estetiste e massaggiatrici.Beauty_Cocoon_City_Spa

Eleonora&MarinellaAl mio arrivo la Beauty Consultant Helena Rubinstein Aurora Vivarelli, ha analizzato la mia pelle con lo Skin Profiler determinando che il mio profilo è il 131.AuroraVivarelli_BeautyConsultant_HR

Skin_ProfilerCiò significa che la mia è una pelle idratata, che inizia a perdere elasticità, presenta pori leggermente dilatati, alcune discromie, diverse rughe in particolare nel contorno occhi. Il siero personalizzato comprende un flacone da 15 ml + un tubetto da 15ml relativo al proprio profilo. Il costo è di €605,00 e non è disponibile a scaffale come  un normale cosmetico, ma va ordinato attraverso la propria profumeria. Occorrono circa dieci giorni per ricevere il prodotto, che viene preparato ad hoc nei laboratori de “Laclinic Montreux” in Svizzera. Vi segnalo che nei beauty store Cocoon è in atto una riduzione del 20%.Re-PLASTY_PrescriptionDopo l’analisi della pelle, nelle mani esperte di Aurora, la mia epidermide in 40 minuti è letteralmente rinata. Dopo il démaquillage sono stati eseguiti il peeling e la maschera, seguiti dall’applicazione del contorno occhi, siero e crema.

Il risultato?
Epidermide schiarita e levigata, rughe attenuate, idratazione, tono e radiosità dell’incarnato, come potete notare da questa foto che mi ritrae in primo piano verso la fine del trattamento. Sono stata così soddisfatta dall’effetto finale che ho rinunciato al make-up e sono andata via alle sei del pomeriggio completamente struccata con un po’ di gloss e nient’altro.Zoom_trattamento_RubinsteinI prodotti utilizzati nel corso del trattamento sono stati i seguenti:

Pure Ritual Care-in-Oil Intense Cleansing Massage oil-in-gel  per il démaquillage, ovvero come struccare trattando. Un’esperienza di vero benessere, un’emulsione oleosa dall’azione rigenerante che si fonde nella durante il leggero massaggio che rimuove ogni traccia di trucco e impurità. Vasetto da 200ml, €95,00;

✔Pure Ritual Care-in-peel,  Black Peeling,  il primo doppio peeling di Helena Rubinstein studiato per idratare, levigare e illuminare il viso. Una doppia esfoliazione sia meccanica che biologica, in una texture nera e iridescente, molto gradevole sul viso, che  associa acido glicolico ed agenti esfolianti. La formula è arricchita di oli nutrienti, estratti di riso nero e tè nero disintossicanti. Il risultato è una pelle levigata e rinnovata a fondo. Si tratta di un peeling adatto a tutti i tipi di pelle. Tubo da 100 ml, €62,00;

✔Pure Ritual Care-in-Lotionlozione detergente, connubio ideale fra la tecnologia PURE RITUAL e un potente complesso a base di acido ialuronico, adenosina e Hepes. Un tonico che purifica la pelle per 12 ore, preparandola alla beauty routine ai trattamenti seguenti. Possiede un’azione levigante e purificante, aiuta a ripristinare giorno dopo giorno la luminosità della pelle. Flacone da 200ml con dispenser, €62,00;

✔Prodigy Re-Plasty High Definition Peel Mask, la prima maschera HR ispirata alla tecnologia del peeling anti-età di Laclinic Montreux. Rinnova la pelle grazie a due potenti attivi, favorendo un’esfoliazione immediata per una pelle luminosa e compatta, liscia e luminosa, in soli dieci minuti di posa. Applicare due/tre volte alla settimana e risciacquare. Tubo da 75ml, € 90,00;

Prodigy Re-Plasty Gel Eyes, crema contorno occhi  dalle proprietà antiage e anti-fatica, da applicare mattina e sera per levigare e rivitalizzare un’area molto delicata come quella perioculare. Flacone da 15ml, €118,00;

✔Essence Life Pearl Cellular, siero ispirato alla perfezione della perla nera reale, è stato progettato per ripristinare una pelle perfetta. Con l’uso costante affina la grana della pelle, levigando segni e rughe, rimodellando i contorni del viso. Flacone da 40ml, €445,00;

✔Cream Life Pearl Cellular, crema ricca e sontuosa antiage giorno/notte,  completa l’attività del siero amplificandone i risultati: pelle sana e luminosa, levigatezza e definizione dei contorni. I laboratori Helena Rubinstein, ispirandosi come per il siero alla perfezione della perla nera reale, hanno realizzato questo trattamento esclusivo che permette di nutrire e ridensificare la pelle del viso per svelare una nuova luminosità dell’incarnato. Vasetto da 50 ml, €400,00.Prodotti_RubinsteinQuando il connubio fra tecnologia e bellezza sposa l’innovazione, nascono nuove linee di trattamento destinate a segnare un’epoca, come Re-Plasty. Qualcuno potrebbe obiettare che si tratta di prodotti costosi, è vero, ma ricordate che sono frutto di ricerche e costituiscono un’alternativa alla medicina estetica. Inoltre con le prossime festività possono costituire un’idea regalo, no?…

Ringrazio Cocoon Profumerie, la coordinatrice dei punti vendita Giusi Antoci, lo staff del beauty store di via M.Stabile dove si è svolto il trattamento per la cordiale ospitalità, la beauty consultant Helena Rubinstein Aurora Vivarelli per la competenza e la professionalità, oltre che per la splendida pochette e i campioni Re-PLASTY HR gentilmente omaggiati.pochette e campioni Re-Plasty HRAlle amiche siciliane ricordo di visitare il sito delle Profumerie Cocoon e la pagina Facebook  per restare sempre aggiornate con le offerte, le novità e il calendario degli eventi beauty; iscrivendovi alla newsletter sarete sempre al corrente di ogni iniziativa in tempo utile.evento-cabina-prescription-rubinstein© 2015 Mirella Puccio Tutti i diritti riservati

AuroraVivarelli_MirellaPuccio_LidiaBucci


8 commenti

Lezioni di make-up con Helena Rubinstein e Cocoon


Da buona cliente ed estimatrice delle profumerie Cocoon (nota catena di beauty store siciliana, n.d.r.), sono iscritta alla loro newsletter, sempre ricca di offerte speciali e promozioni.  Una delle ultime che ho ricevuto era un’invito a una giornata dedicata a uno dei marchi storici più famosi della cosmesi mondiale, Helena Rubinstein. Potevo mai rifiutare?

A scuola di make-up con ‪Cocoon‬ e ‪‎Helena Rubinstein‬! Appuntamento dal 13 al 17 ottobre presso il punto vendita Cocoon di viale Strasburgo 243 con la beauty Aurora Vivarelli e con la make-up artist internazionale Lidia Bucci.
Info e prenotazioni allo 091 6798070.cocoon-locandinaCosì ho contattato Cocoon per effettuare la prenotazione, concordando con la gentilissima Dina, addetta alle vendite del negozio di viale Strasburgo, la mia presenza per il pomeriggio di giovedì 15 ottobre.

Giunta in sede, sono stata accolta dallo staff della profumeria, dalla coordinatrice dei punti vendita Giusi Antoci, dalla beauty consultant Rubinstein Aurora Vivarelli e la make-up artist Lidia Bucci.AuroraVivarelli_LidiaBucci

staff-cocoon

staff-cocoonLa splendida ed elegante cornice della profumeria presenta sul lato sinistro un tavolo rettangolare très chic, ricolmo di flaconi, cosmetici, accessori, pacchetti regalo per le partecipanti e… dolcetti 🙂 un vero piacere per gli occhi!

Ogni partecipante ha a sua disposizione una serie di prodotti, pennelli e accessori rigorosamente sigillati. Al centro troneggia una bella e colorata composizione di arance e mandarini, frutti tipici della terra siciliana che ospita l’evento e al contempo richiama alla mente un noto prodotto HR a base di vitamina C.makeup-school-Rubinstein-Cocoon

makeup-school-Rubinstein-CocoonDopo le presentazioni di rito, si passa al buffet che occhieggia poco distante, con dolci e succhi di frutta per consentirci di iniziare al meglio la nostra make-up class. Siamo già cariche, ma non si può rifiutare un croissant al cioccolato (anzi due!). Ci accomodiamo ai nostri posti e il primo step è costituito dal démaquillage del viso con latte e tonico.
Struccante occhi Rubinstein All MascarasPer gli occhi abbiamo usato lo struccante “All Mascaras!” forse uno dei migliori esistenti sul mercato. Utilizzato sui miei occhi sensibili, li ha lasciati freschi, senza alcun bruciore o fastidio e soprattutto privi di quella patina untuosa tipica di molti bifasici, rimuovendo alla perfezione mascara, matita, ombretto e anti-cernes con due passate.

All Mascaras!” deterge e strucca con delicatezza la zona perioculare; le palpebre e le ciglia ringraziano HR per tanta dolcezza. Semplicemente PERFETTO.

Aurora ci ha consigliato di premere leggermente per qualche istante il dischetto di cotone intriso di prodotto sugli occhi chiusi, per ammorbidire il make-up e facilitare il démaquillage. Si tratta di un bifasico, quindi va benissimo per eliminare anche il trucco waterproof.

Giusi è stata la simpatica modella su cui Aurora ha “lavorato”, spiegando le caratteristiche e le modalità di applicazione di ogni prodotto utilizzato; ognuna di noi li aveva uguali davanti a sé e quindi abbiamo seguito le sue istruzioni. makeup-school-Rubinstein-CocoonPer ovvi motivi di spazio non mi è possibile elencare tutti i prodotti, sono davvero tanti, ma citerò quelli che mi hanno più hanno colpito e ne descriverò le caratteristiche. A fine articolo li troverete riepilogati, con i relativi prezzi.

Focus sui trattamenti visohelena-rubinstein-re-plasty-pro-filler
Un siero cult che a fronte di un costo notevole ha indubbi risultati, è Re-Plasy Pro Filler, correttore rughe intenso e creatore di elasticità.  I Laboratori Helena Rubinstein in collaborazione con Laclinic Montreux hanno creato un prodotto la cui inedita formulazione
contiene la Filler Solution, composta da 2 tipi di acido ialuronico: ad alto peso molecolare e micro-frammentato, per stimolare la produzione di acido ialuronico che diminuisce con l’avanzare dell’età, combattere le rughe e la perdita di volume.

Negli anni il viso si “svuota” compaiono i primi segni e la pelle inizia a mancare di tono, al tatto ci rendiamo conto che è meno elastica e non risponde ai trattamenti cosmetici. La Filler-Solution associata all’LR2412, molecola anti-età di ultima generazione, favorisce la produzione di acido ialuronico e ne accelera il metabolismo.

Ho appurato personalmente che produce un effetto pressoché immediato su rughe e segni d’espressione, distendendo il viso in un modo eccezionale. Ispirato (anche nel packaging) ai trattamenti di medicina estetica a base di acido ialuronico, è un antiage ideale. Va applicato mattina e sera sulle rughe della fronte, sulle zampe di gallina, sulle pieghe naso-labiali e sul labbro superiore, il cosiddetto codice a barre.

Occorre stendere il siero in modo mirato con il dito indice, trattando ogni ruga in tutta la sua lunghezza, poi con pollice e indice bisogna eseguire dei pizzichi leggeri come a voler aprire la ruga e infine con un movimento inverso, come per richiuderla, stringendo le dita su di essa.

Force C-Helena RubinsteinL’applicazione è facilitata dalla pipetta che eroga la giusta quantità di prodotto, la texture è fluida e leggera, si assorbe velocemente e l’epidermide è subito pronta per i trattamenti successivi.

Vitamina C sul viso con un siero che aiuta a rinnovare la pelle, migliorando il colorito.  Dopo 20 anni di studi, i laboratori Helena Rubinstein hanno creato un prodotto unico, Force C booster fluid, a base di 3 tipi di Vitamina C, con il 10% di Vitamina C pura crono-rilasciata, il cui effetto dura tutto il giorno.

La formula termo-attiva riscalda lievemente la pelle, il prodotto deve essere applicato al mattino e potenzia i trattamenti skincare successivi. La Vitamina C è un potente antiossidante, dunque ideale come antiage, illumina e nel tempo riporta alla luce una pelle più compatta e omogenea.

HR è stato il primo brand a utilizzare la Vitamina C pura in un’intera gamma di prodotti di trattamento; questo siero è l’ultimo nato ed è frutto di una ricerca mirata all’eccellenza e alla perfezione. L’esclusiva tecnologia permette un lento rilascio del principio attivo.

Aurora ha spiegato ogni prodotto in modo dettagliato e rendendoci partecipi di ogni step. Bravissima e coinvolgente!

Una piccola pausa per uno snack, il buffet è stracolmo di bontà dolci e salate, impossibile resistere… poco dopo riprendiamo la nostra make-up lesson con la seconda parte dedicata al trucco.

Focus sul make-up
Dopo aver trattato e coccolato la nostra pelle, è ora di passare al trucco. Lidia ci illustrerà una serie di cosmetici che applicheremo, intervenendo personalmente per aiutarci nei vari step. Fra i tanti passaggi, particolare attenzione è stata rivolta a ciglia e sopracciglia, cornici ideali dei nostri occhi.makeup-school-Rubinstein-CocoonL’applicazione del mascara deve essere eseguita con movimenti precisi dalla radice alle punte per rivestirle in maniera uniforme, sembra facile, ma… non è così! Abbiamo a disposizione due tipi di mascara, io scelgo Lash Queen feline Blacks , da buona amante dei felini vengo attratta dal packaging oro con macchie di leopardo, davvero notevole! Dotato di formula volumizzante e di uno scovolino con setole separatrici che assicurano la distribuzione uniforme del mascara, usandolo sulle mie ciglia sottili, ho riscontrato che mantiene le promesse. Ciglia definite, lunghe e spesse per un effetto “occhi felini” e sguardo profondo. Il suo design in stile animalier lo rendono trendy ed elegante, il contenuto però non è da meno! Disponibile anche la versione waterproof.Helena_Rubinstein_Lash_Queen_Feline_BlacksRitoccare le sopracciglia diventa un’operazione semplicissima grazie ai suggerimenti della nostra make-up artist Lidia, che in primis ci spiega come epilarle correttamente servendoci di una matita. Ci mostra come posizionarla sul viso, partendo dal naso fino all’inizio delle sopracciglia per stabilire l’inizio, spostandola al centro per definire l’arco e infine spostandola in prossimità della fine dell’occhio per stabilire la fine. Avevo già parlato di questa semplice procedura in un post, disponibile cliccando QUI, per comodità riallego il disegno che vi permetterà di comprendere al meglio i tre passaggi.

Come epilare e definire le sopracciglia

Le matite ad alta precisione Rubinstein permettono un disegno leggero lunga l’arcata sopracciliare grazie ad una punta semi-solida dalla texture a lunga tenuta e da uno sfumino a spirale posto all’estremità. L’applicazione è facile, i tratti apposti nelle aree da riempire o correggere verranno poi sfumati per un effetto naturale. L’intero make-up del viso risulta valorizzato da sopracciglia ben definite, perfettamente bilanciate con la forma degli occhi, a condizione di seguire i tre passaggi suddetti. Ho usato Eyebrow Pencil, nuance 03 Blond per un effetto naturale.  makeup-school-Rubinstein-Cocoon

Fondotinta Color Clone RubinsteinUno dei fondotinta più innovativi sul mercato mondiale della cosmesi è stato lanciato da HR. Color Clone, fondotinta effetto naturale, creatore di incarnato perfetto, è il primo fondotinta che riproduce il colore e la grana di una pelle perfetta, senza cambiarne la tonalità.

Si tratta di un fondotinta che scompare sul viso, si fonde immediatamente nell’epidermide, con un finish naturale e vellutato. Morbido al tatto, ha una texture leggera e idratante. Dotato di SPF 15, protegge la pelle dai raggi UV ed è disponibile in 8 nuance, per la mia pelle chiara ho usato la n.22.

La copertura è modulabile, sul viso è confortevole, non crea spessore e nessun effetto maschera. I pigmenti esclusivi “Color Clone” riproducono la struttura e il colore della pelle grazie al doppio strato di silicio che offre la trasparenza e ai sali minerali che regalano un tono uniforme e omogeneo.

Un  prodotto cult, che non può mancare nel beauty di una vera make-up addicted 😉

Lidia 
ha illustrato prodotti e tecniche di make-up rendendo questa “lezione di trucco” unica e molto istruttiva grazie alla sua dialettica e alla simpatia, non per nulla è fiorentina 🙂

Il tempo è volato, poco meno di due ore trascorse in una location neanche a dirlo de luxe, profumata, accogliente e luminosa. Abbiamo avuto la chance di utilizzare trattamenti davvero unici come quelli della gamma Re-Plasty e Force C, con due tutor d’eccellenza che ci hanno spiegato i rituali di bellezza HR e i trucchi del mestiere.
makeup-school-Rubinstein-Cocoon

makeup-school-Rubinstein-Cocoon

AuroraVivarelli_MirellaPuccio_LidiaBucciL’azienda ci ha donato una mini-bag con alcuni campioni, una mini-taglia del mascara Lash Queen feline Blacks e un mandarino di martorana (dolci tipici siciliani a base di pasta di mandorla, n.d.r.) confezionato e decorato con il logo HR. Io l’ho già mangiato, buonissimo! gift

Postazione-makeup-school-Rubinstein-CocoonSapevate che Chaja Rubinstein (Cracovia 1872-New York 1965) creò un impero inventando una crema alla lanolina? Lasciò la Polonia emigrando in Australia e divenne Helena, rivoluzionando il mondo della cosmesi nel 1902. A lei si deve la prima classificazione della pelle, nel 1910, forte dei suoi studi in medicina, ma anche il primo idratante, la prima crema anti-acne e il primo solare. “La bellezza è potere” affermava spesso; lei che non era bellissima, aveva imparato a truccarsi in modo da far risaltare l’incarnato e addolcire i tratti. Piccola di statura, elegante, creativa, divenne la regina della cosmesi, insegnando alle donne a usare rossetti, ciprie e mascara, in un’epoca in cui erano considerati esclusivo appannaggio di attrici o donne “leggere”. Celebre la sua battuta, più che mai attuale: “Non ci sono donne brutte, solo donne pigre“.

Helena_Rubinstein

Helena-RubinsteinA Helena Rubinstein si deve l’introduzione della moderna confezione di mascara, costituita da tubetto e spazzolino, nel 1957. Creato nel 1860 da Eugene Rimmel, perfezionato da Thomas Williams che fonda la Maybelline, era solido e contenuto in una scatoletta; si applicava con l’ausilio di uno spazzolino inumidito nell’acqua. Nel 2008 HR ha iniziato una nuova avventura nel campo delle creme antiage in partnership con Laclinic Montreux e il suo fondatore, dott. Pfulg, rinomato chirurgo plastico. Il risultato di questa collaborazione è stata la linea Re-Plasty, in grado di intervenire sulla pelle con un effetto simile a quello dei trattamenti di medicina estetica.

Nel canale YouTube di HR troverete tanti video esplicativi sui numerosi prodotti, nella pagina Facebook tutte le novità del marchio e la possibilità d’interagire con l’azienda. Le amiche siciliane non dimentichino di visitare anche la pagina Facebook Cocoon sempre aggiornata con le offerte, le novità e il calendario degli eventi beauty; iscrivendovi alla newsletter sarete sempre al corrente di ogni iniziativa.

Ringrazio Cocoon Profumerie, la coordinatrice dei punti vendita Giusi Antoci, lo staff del beauty store di viale Strasburgo dove si è svolto l’evento per la cordiale ospitalità, la beauty consultant Helena Rubinstein Aurora Vivarelli e la make-up artist Lidia Bucci per la competenza e la professionalità, oltre che per la gran simpatia.makeup scool Rubinstein a PalermoI prodotti descritti nell’articolo e relativi prezzi ufficiali
Re-Plasty Pro Filler, siero 30 ml – €280,00;
→All Mascaras! struccante occhi, flacone da 125ml –  €38,00;
→Force C booster fluid, 50ml – €232,00;
→Lash Queen feline Blacks mascara, 7ml – €38,00;
→Eyebrow pencil, matita per sopracciglia, 1,1g – €24,00;
→Color Clone, fondotinta effetto naturale, 30ml – €55,00.

Logo HR_PB© 2015 Mirella Puccio Tutti i diritti riservati


6 commenti

Caribbean Reef, i gioielli ispirati al mare


Quando ho visto i gioielli Santagostino per la prima volta, l’inverno scorso, ho sognato di possederne almeno uno… mi sono innamorata degli orecchini, il tipo di gioiello che indosso sempre, del ciondolo, va su tutto 🙂 e del bracciale, un’opera d’arte eccelsa.

Ho atteso che giungesse l’estate per mostrarvi queste meraviglie.

Ogni pezzo è un piccolo capolavoro, dedicato a una donna che preferisce gioielli unici e originali, d’alta classe. Un mix di gemme coloratissime, scelte tra pietre preziose e semipreziose, alcune davvero insolite, ma sempre naturali e di ottima qualità, intagliate e incise con abilità e fantasia da esperti maestri orafi valenzani, artigiani e incastonatori. Gioielli superlativi!

Gioielli-Santagostino-collezione-Caribbean_ReefIn ogni singolo gioiello sono presenti fino a venti diverse varietà di gemme ben incastonate e incastrate fra loro, con una maestria eccezionale.

Santagostino è un marchio di alta gioielleria fondato da Leonardo e Angela Santagostino nel 1969. Le loro creazioni irripetibili convergono in diverse linee tematiche, tutte di successo.

La collezione che vedrete nelle immagini che seguono si chiama Caribbean Reef ed è una promessa d’estate, di mare, di vacanze. Ispirata alla barriera corallina del mar dei Caraibi presenta fascinosi intrecci di coralli, turchesi, perle, topazi, zaffiri, quarzi, acquamarina, montati in oro bianco, giallo e rosa, intersecati da smalti variopinti e tocchi di madreperla. Fiori, conchiglie, stelle marine, pesciolini e ippocampi si susseguono con leggiadria al collo, ai polsi, alle dita o alle orecchie… Un vero incanto!

Stella_marinaGli orecchini

Orecchini

Orecchini pendenti in oro 18 kt (giallo e bianco), con stelle marine e pietre colorate, decorati con diamanti, rubini, zaffiri, crisoprasio, quarzo rosa e azzurro, agata, topazio azzurro, corallo, madreperla, turchese e smalto.

Stella_marina

Il bracciale

Bracciale

Bracciale in oro 18 kt (giallo e bianco) realizzato in un fitto intreccio di foglie, fiori, pesci, stelle marine, conchiglie, di varie dimensioni e colore. Notevole la ricchezza e la varietà delle gemme incastrate fra loro: diamanti, rubini, zaffiri, crisoprasio, quarzo rosa e azzurro, agata, topazio azzurro, corallo, madreperla, turchese e smalto.

Stella_marina

Il ciondolo

Ciondolo

Ciondolo in oro 18 kt (giallo e bianco), con diamanti, smeraldi, rubini, zaffiri, aquamarina, agate, quarzo rosa, quarzo azzurro, quarzo citrino, corallo, madreperla, turchese e smalto.

Stella_marina

L’anello

Anello

Anello in oro 18 kt ( giallo e bianco), con diamanti, smeraldi, rubini, zaffiri, perle, ametista, corallo, madreperla, turchese e smalto.

Stella_marina

L’anello

Anello

Anello in oro 18 kt (giallo e bianco), con diamanti, smeraldi, rubini, zaffiri, perle, quarzo rosa e azzurro, citrino, corallo, turchese e smalto.

Stella_marina

La collana

Collana

Collana in oro 18 kt ( giallo, bianco e rosa ) con diamanti, smeraldi, rubini, zaffiri, perle, acquamarina, crisoprasio, quarzo rosa, quarzo citrino, topazio azzurro, corallo, madreperla, turchese e smalto.

Che ne dite?… Vi piacciono? Io sono innamorata persa ♥ Immaginate come stanno bene con l’abbronzatura!

Santagostino Fine Art Jewellery è ubicata a Valenza (Alessandria), cliccando qui, troverete gli indirizzi degli esclusivisti in Italia e nel mondo. In alternativa potete richiedere informazioni contattando telefonicamente l’azienda al n.0131-950832 o tramite la pagina Facebook ufficiale: https://www.facebook.com/Satntagostinojewellery

©2015 Mirella Puccio ~ Tutti i diritti riservati


6 commenti

Vent de folie, un profumo per l’estate


Dimenticate il bergamotto e il thé verde, l’esclusiva fragranza firmata da Annick Goutal preferisce tutt’altro.

Vent de folie fa parte della famiglia olfattiva fleuri gourmand (fiorito goloso) e possiede tutte le premesse per diventare uno dei profumi più esclusivi dell’estate. A me piace molto 🙂

Gli effluvi delle arance rosse sanguinelle e del geranio rosato, che si fondono con le note golose del ribes e del lampone, sfumano nei sentori cipriati del muschio bianco e della corteccia di cedro, in un vortice luminoso e sensuale.VENT-DE-FOLIE-annick-goutal-eau-de-toiletteVent de folie è stato lanciato in Italia nel settembre 2014 a Firenze, in occasione della XII edizione di Pitti Fragranze e oggi lo propongo come uno dei profumi must per l’estate 2015 poiché risalta nel panorama delle fragranze estive grazie a una originalissima piramide olfattiva. Vediamola insieme:

  • Note di testa: fruttate, con arancia rossa, ribes nero e lampone;
  • Note di cuore: miste, con geranio rosa (geranium rosat o pelargonium graveolens, da cui si estrae l’olio essenziale utilizzato dai più celebri parfumeur nei loro profumi), pisello odoroso, hedione;
  • Note di coda: soft e poudré per la presenza di muschio bianco e legno di cedro.

Vent de folie esprime vitalità ed energia con un jus brioso e frizzante, caratterizzato da una formulazione particolare che include una sostanza sintetica chiamata hedione (dihidrojasmonato di metile),  scoperta negli anni ’50, che riproduce l’aroma del gelsomino fresco. Sapete come agisce hedione?  Attiva l’ipotalamo, un’area del cervello responsabile del rilascio di ormoni sessuali. Alcuni ricercatori della Ruhr-Universitat Bochum in Germania hanno dimostrato che la molecola innesca un collegamento tra la cavità nasale e il cervello, nel momento in cui viene percepita, cambia le emozioni e il comportamento delle donne 🙂 Certo tutto dipende dalla concentrazione della sostanza nella composizione del profumo. Purtroppo non è specificata, ma pare che in genere sia dal 5% fino al 30%. A partire dal 1966, con l’insuperabile Eau Sauvage di Christian Dior,  l’hedione iniziò a essere utilizzato anche per profumi maschili in percentuali molto elevate.vent-de-folie-annick-goutalSi differenzia dalle altre fragranze della maison, notoriamente più dolci e romantiche, rivolgendosi a una donna attiva, metropolitana, che affronta la vita con audacia e un pizzico di follia, come la modella che si dondola spinta dal vento nell’altalena sospesa fra i grattacieli di New York… Forse è per questo che Annick Goutal ha chiamato la sua creatura “Vent de folie“, vento di follia.

Disponibile l’eau de toilette vaporisateur,  nei due formati da 50ml, € 79,00 e 100ml €104,00 ed è presentata nel celebre flacone Godron, rifinito da un nastro avorio, annodato sotto il tappo, custodito in un elegante coffret bianco. Una limited editon ha un tappo decorato da una farfalla e un packaging esclusivo che riproduce una farfalla variopinta.

Nella fase di lancio, Annick Goutal ha collaborato con lo street artist Nasty, icona dei writers parigini, nella creazione di un’edizione limitata di 150 flaconi dai colori vivaci, di cui ignoro il costo, ammesso che siano reperibili in Italia.   vent-de-folie-Annick-Goutal-e-NastyPer completare e intensificare la fragranza, la linea bagno costituita da sapone, gel doccia e crema profumata per il corpo. Immancabile la candela profumata con lo stesso effluvio per sentir bon anche in casa.

Chi avesse difficoltà a reperire il brand in profumeria, può effettuare l’acquisto nel sito ufficiale di Annick Goutal.

Oggi 21 giugno, inizia ufficialmente l’estate, questo profumo mi sembra l’ideale per celebrare l’arrivo della bella stagione, che ne dite?… Provatelo e fatemi sapere cosa ne pensate 😉

©2015 Mirella Puccio ~Tutti i diritti riservati

borsa a tracolla


7 commenti

Kipling ci accompagna in vacanza


Care amiche, ecco la nuova collezione di borse e accessori per l’estate 2015 firmata Kipling,  in tessuto rigato bianco e blu. Torna puntuale come ogni anno lo stile navy, un classico intramontabile che ci ricorda il mare, le gite in barca e perché no, qualche crociera.

Vi propongo una selezione di articoli che ritengo fra i più utili: una trousse, la custodia per iPad, due borse a tracolla, due shopper e un paio di ciabattine. Le borse sono presentate in base alle dimensioni, trovate tutte le info nelle didascalie che corredano ogni modello. Consiglio di registrarsi al sito per usufruire di promozioni, offerte speciali e ottimi acquisti nella sezione outlet. Spedizione gratuita per tutti gli ordini e numero verde per richiedere informazioni: 800 931 579, anche il reso è gratuito!

trousse-extra-large

Trousse extra-large, in nylon effetto stropicciato, impermeabile, con cinturino da polso. Dimensioni: cm.10.5x14x0,5 ~ €19,90

custodia i-pad

Custodia iPad mini, resistente e foderata in tessuto soffice. Dimensioni: cm.22,5×15,5×1,5 ~ €24,90

Lunch bag

Lunch bag versatile e multiuso, in nylon stropicciato, impermeabile. Dimensioni: cm.26,5x23x12 ~ €19,90

Borsa a tracolla

Borsa a tracolla (a bandoliera) MYELLE in nylon effetto stropicciato, impermeabile. Dimensioni: cm.27x18x7 ~ €54,90

Borsa a tracolla

Borsa a tracolla (a bandoliera) SYRO in nylon effetto stropicciato, impermeabile, compatta e spaziosa. Dimensioni: cm.31x22x12,5 ~ €69,90

Shopper

New Shopper con tracolla regolabile e staccabile, doppi manici, in nylon effetto stropicciato, impermeabile. Dimensioni: cm.42x27x13 ~ €59,90

Flip-flops

Flip-flops unisex in tre misure S-M-L con inserti arancio ~ 19,90

Che ne dite, vi piace la nuova collezione estiva di Kipling? Cliccando qui il mio articolo dedicato alla collezione dell’anno scorso, perché gli articoli Kipling sono sempre trendy e di gran moda 🙂

©2015 Mirella Puccio ~ Tutti i diritti riservati


6 commenti

Il mito di Fabergé continua in gioielleria


No, non vi parlerò delle celeberrime uova-sculture da collezione create un secolo fa da Peter Carl Fabergé per  per la famiglia regnante Romanov che lo resero famoso in tutto il mondo, ho già scritto un articolo al riguardo nell’altro mio blog disponibile cliccando qui . Forse non tutti sanno che da alcuni anni queste uova si sono trasformate in preziosi e originali gioielli, dato che Fabergé è diventato un brand di haute joaillierie e il direttore dei progetti speciali è proprio la sua pronipote, Sarah.

Ho piacere di presentarvi una selezione di gioielli esclusivi che riproducono in formato più piccolo le storiche uova Fabergé: ciondoli, orecchini, braccialetti, fermapolsi creati in oro e pietre preziose, dai costi, ahimè, molto elevati per noi comuni mortali ma degni di essere perlomeno ammirati anche come opere d’arte. Per i pendants  in oro senza pietre i prezzi sono intorno ai duemila euro, per quelli con diamanti e gemme, superiamo i cinquemila 😀

Fabergé_Egg-CharmI gioielli Fabergé possono esser acquistati sul sito internet della maison e in alcuni flagship di Londra, Ginevra, New York e Hong Kong, oppure  presso negozi concessionari come Harrods a Londra, Lane Crawford IFC ad Hong Kong e altri rivenditori esclusivi in tutta Italia.

fabergè-pendentiI pendants rendono glamour ogni look e non passano inosservati, l’uovo si trasforma in una spirale ed è montato in oro rosa, giallo o bianco.

Fabergé-collection

Gioielli contemporanei di gran classe dove l’iconico simbolo dell’uovo, tanto caro a Peter Carl Fabergé fa bella mostra di sé. Gemme preziose sposano oro e diamanti, in un tripudio di colori.
fabergé-pendentePezzi di alta gioielleria, con prezzi da capogiro, come questi orecchini, raffinatissimi. Preferisco non dirvi quanto costano 🙂orecchini-fabergé

Anche il braccialetto, con uno o più charm è molto elegante! braccialetto con charm fabergé

I fermapolsi per uomini con effetto matelassé sono davvero très chic! fermapolsi-fabergéChe ne dite, vi piacciono? Pare che ci siano anche le versioni in argento a prezzi molto più accessibili, intorno ai duecento euro. Spero di avervi fatto sognare un po’ con questi gioielli moderni la cui simbologia ricorda la Pasqua. Con l’occasione auguro a tutte le mie carissime lettrici e lettori, i twitter follower e le beauty blogger, un felice weekend pasquale

©2015 Mirella Puccio ~ Tutti i diritti riservati