The Beauty Inspiration


4 commenti

Beauty Review: BB Cream a confronto


Rilastil Aqua BB Cream è pubblicizzata come un prodotto innovativo e in effetti lo è. Al tatto si presenta come una crema biancastra con dei minuscoli granellini; spalmata cambia decisamente colore e diventa una normale BB Cream. Desideravo provarla da tempo, ma come d’abitudine prima di procedere all’acquisto richiedo in farmacia/profumeria alcuni campioni gratuiti, non intendo bruciare una ventina di euro in un prodotto nuovo, considerando la mia pelle sensibile e intollerante.
Zoom Rilastil Aqua BB CreamFinalmente sono riuscita a ottenerli per giunta nelle due nuance, light e medium. Sul packaging si legge: idratante, perfezionante e protettiva, con acido ialuronico ad alto e basso peso molecolare, ceramidi, omega 3 e 6 , Spf15. Si direbbe il prodotto ideale!
Rilastil Aqua BB Cream CampioniDopo la detersione eseguita peraltro con il detergente della famiglia Rilastil Aqua, di cui vi ho già parlato (cliccate qui per leggere la mia recensione) procedo all’applicazione nel colore light.

BiscottoInizio prelevando una piccola quantità di prodotto e già scorgo sul mio viso un improbabile color biscotto tendente al giallino che non mi piace per niente. Aggiungo un altro po’ di crema e la situazione anziché migliorare, peggiora 😦

Effetto macchia, copertura zero, colore fra l’itterico e il leggermente abbronzato con stacco deciso con la carnagione del collo dove di solito non applico alcun make-up, ma solo una crema nutriente.

Dopo l’applicazione di Rilastil Aqua BB Cream la mia epidermide appare poco idratata e al tatto troppo ‘asciutta’. L’effetto finale è decisamente orribile.

Non va bene per la mia pelle.

Mi guardo allo specchio e osservo che questa BB Cream non è in grado di minimizzare le piccole macchie, anzi le accentua, non è luminosa e non sublima l’incarnato che appare spento, inoltre ha una profumazione a me sgradita. Dovendo uscire, tampono il viso con una spugnetta imbevuta di Eau Thermale Avène, aggiungo un po’ di crema idratante e spolvero con una cipria beige, sfumando bene i contorni. Il giallino si vede molto meno, adesso il mio viso ha assunto un colore più umano 🙂

Ma non è finita qui, l’indomani mi sono svegliata con un brufolone rosso e duro sulla parte inferiore della guancia… è andato via dopo tre giorni tamponandolo spesso con la Clarifying Lotion 2 di Clinique. Sarà stato provocato dalla crema o semplice coincidenza? Io non soffro di brufoli, ho una pelle mista e sensibile tendente al secco. Comunque sia, guardando l’INCI noto una sfilza di siliconi e direi che non fa proprio al caso mio. D’accordo, c’è un po’ di acido ialuronico, ma non è nemmeno ai primi posti fra gli ingredienti. Rilevo una serie di sostanze da bollino rosso, non perdo tempo a cercarle nel Biodizionario, le conosco bene, probabilmente il brufolo è uscito per questa ragione.

Test deludente, forse riproverò a usarla sul viso abbronzato, giusto per curiosità e capire se il problema dipenda dalla mia carnagione chiara. Se già la light era scura, figurarsi la medium… Resta il fatto che gli ingredienti non mi piacciono neanche un po’ :-(… Per inciso avevo letto diverse recensioni entusiastiche riguardanti questo prodotto… come sempre ogni pelle ha una reazione diversa.

Rilastil Aqua BB Cream, tubo da 40 ml, Spf 15,  ha un prezzo di €22,40 ed è venduta tramite canale farmaceutico.

hydreane_bb_creamTorno ad applicare la mia solita Hydreane BB Cream La Roche Posay, non sarà l’eccellenza, ma non mi ha mai provocato impurità e brufoloni, idrata e illumina la pelle, mimetizza le piccole discromie e ha una copertura media.

Uso la nuance light in inverno e medium in estate.

Ha un Spf20, costa €12,00 circa, è reperibile nelle farmacie concessionarie, la sua texture è favolosa, non secca sulla pelle e non forma chiazze di colore.

L’INCI è notevolmente più leggero rispetto alla Rilastil e non è comedogena, inoltre è formulata per ridurre i rischi di allergia e nickel-controlled: tutto quello che si richiede a una BB Cream.

Sorry, ma nel confronto con Rilastil Aqua BB Cream, Hydreane BB Cream La Roche Posay vince tre a zero 🙂

 

©2015 Mirella Puccio ~ Tutti i diritti riservati

Annunci


6 commenti

BB Cream o trattamento di bellezza?


fillerina-bb-creamUna delle BB Cream più interessanti sul mercato, porta il marchio di Labo Cosprophar Suisse, azienda svizzera leader nella cura dei capelli e della pelle, sul mercato dal 1989. Dopo il successo di Fillerina, trattamento con effetto riempitivo dermo-cosmetico a base di 6 acidi ialuronici di diverso peso molecolare, arriva Fillerina BB Cream.

Contiene gli stessi principi attivi di Fillerina e in un solo gesto idrata, colora, corregge macchie, rossori, rughette, con effetto antiage e bonne mine uniformando e sublimando la pelle.

Se desiderate un look poco truccato, se non amate applicare il fondotinta di buon mattino, se vi basta una copertura media e desiderate un viso levigato e senza imperfezioni,  Fillerina BB Cream  può fare al caso vostro. È una BB cream effetto filler, perfetta in abbinamento o come mantenimento ai prodotti Fillerina.

BB cream sta per Blemish Balm (balsamo per imperfezioni, n.d.r.) così chiamata nei mercati asiatici dove fu creata, mentre in occidente è stata ribattezzata Beauty Balm. La funzione principale delle BB Cream, è uniformare il colore della pelle, mimetizzando le piccole imperfezioni. Nel nostro caso Labo ci propone un prodotto che in più è un vero e proprio trattamento di bellezza, poiché ha un effetto super-idratante e riempitivo, grazie all’acido ialuronico. Chiaramente chi avesse esigenza di una copertura più elevata dovrà optare per il fondotinta.

Fillerina BB Cream  è dotata di SPF 20, indispensabile in ogni stagione dell’anno per contrastare i danni da photoaging. Rispetto ad altre BB Cream che offrono due o tre colorazioni, è disponibile in ben 6 nuance, ciò permette indubbiamente una scelta più calibrata nel rispetto del colore della propria pelle. È priva di parabeni, ipoallergenica, nickel-cromo-cobalto tested, quindi adatta alle pelli più sensibili.

fillerina-bb-cream

Come tutti i prodotti Labo, è distribuita tramite canale farmaceutico in ben 39 Paesi.

Visitando il sito http://www.labomakeup.com/ è possibile scaricare il buono sconto di €10,00 🙂 valido per l’acquisto di una confezione di Fillerina BB Cream (da utilizzare entro il 28/02/2015).

La mia esperienza
Da un paio d’anni uso frequentemente le BB Cream, attualmente sto usando quella di un noto marchio distribuito in farmacia, recensita a questo link;  talvolta aggiungo un tocco di cipria e blush e il make-up diurno è  realizzato in pochi istanti. Non è escluso che mi decida a provare anche Fillerina BB Cream. Mi attira molto, eppoi io stravedo per l’acido ialuronico 🙂 qualcuna di voi l’ha già provata? Fatemi sapere.

Rispetto ad altre BB Cream, c’è da rilevare il costo un po’ elevato, il tubo da 30 ml costa €45,00,  ma ha tutta l’aria di essere un prodotto eccezionale, con una formulazione eccellente, basata su 6 acidi ialuronici in grado di penetrare negli strati medi e profondi dell’epidermide, riempiendo le rughe e donando un aspetto fresco al viso.

I prezzi di altre marche generalmente oscillano dai 15 ai 40 euro, i costi dipendono da INCI più o meno “curati”, dal packaging, dalla distribuzione, oltre che dal valore del brand, come per ogni cosmetico.

Considerata la grande richiesta, quasi tutte le aziende cosmetiche producono la loro BB Cream, che si affianca a fondotinta e creme colorate, senza sostituirle. È uno dei prodotti più venduti in profumeria, amato anche dalle adolescenti; in seguito sono nate le CC Cream (color correction) di cui vi parlerò prossimamente, dotate di altre caratteristiche non meno interessanti.

Il futuro è quello dei cosmetici multifunzione, una sorta di all in one, per motivi di budget, praticità e tempo.

©2014 Mirella Puccio ~ Tutti i diritti riservati


6 commenti

Review Express: Aquasublime di Galénic ai pigmenti minerali


Una crema colorata che in un solo gesto idrata e colora, uniformando e sublimando la pelle.

Galénic Aquasublime crème teintée hydra-lumière contiene pigmenti minerali purissimi e micronizzati, lascia la pelle morbida e idratata a lungo grazie all’estratto brevettato di bacche selvatiche ottenuto da tre frutti: mirtilli, ribes e lamponi.

Ha un’elevata coprenza e mimetizza le imperfezioni cutanee al pari di un fondotinta; la consistenza leggermente fruttata regala una sensazione di piacevole freschezza all’epidermide. La texture soffice si fonde sulla pelle, con un risultato molto naturale e luminoso, bastano infatti pochi tocchi, ben distribuiti, poiché essendo molto densa non bisogna applicarne troppa. L’effetto finale è quello bonne mine.

Sono disponibili due nuance, una per pelle chiara (peaux claires) e l’altra per pelli scure (peaux mates), quest’ultima adatta in estate anche alle pelli abbronzate. Vi segnalo però che è priva di SPF (quando iniziai a usarla diversi anni fa era dotata di un SPF15) io preferisco usarla la sera al posto del fondotinta, se la applico di giorno prima stendo un velo di idratante con adeguato fattore di protezione.

galenic-aquasublime-crema-colorata-stylo-correttore

Consigliabile a chi non ama troppo i fondotinta, a chi trova le BB cream poco coprenti, a tutti coloro che hanno fretta e non desiderano applicare crema+fondotinta.

Galénic Aquasublime crema colorata è priva di parabeni e fenossietanolo, fra gli ingredienti troviamo però i siliconi.
Packaging: tubo da 30 ml, prezzo al pubblico €21,00, in promozione con sconti dal 10 al 20%. Vendita riservata al canale farmaceutico.

Da abbinare eventualmente lo Stylo Hydra-Lumière Aquasublime, un correttore d’alta precisione la cui texture leggera lo rende modulabile; efficace contro discromie e difetti cutanei, è adatto a tutte le carnagioni. Comodo da usare grazie all’applicatore incorporato, attenua le zone d’ombra (occhiaie, lati del naso) e aiuta a perfezionare il colorito rendendo la pelle più chiara e luminosa. Simile a una penna, cliccando all’estremità si permette la fuoriuscita del prodotto; ideale per i ritocchi veloci durante la giornata, da portare in borsa per ogni evenienza 🙂

Lo Stylo da 2,5 ml è in vendita a €22,00, disponibile spesso con sconti dal 10 al 20%.

©2014 Mirella Puccio – Tutti i diritti riservati


11 commenti

Beauty Review: BioNike Defense Hydra 5 Radiance BB Cream


Oggi vi presento una BB Cream davvero speciale perché a base di acido ialuronico di diverso peso molecolare.  

Defense Hydra 5 Radiance BB Cream, idrata, colora, protegge e perfeziona l’incarnato regalando luminosità. Possiede una texture leggera dal finish setoso, oltre a speciali pigmenti micronizzati che regalano alla pelle un colorito omogeneo, mimetizzando  le piccole imperfezioni e discromie cutanee. E’ chiamata “Hydra 5”  in quanto arricchita di acido ialuronico presente in cinque forme attive che operano in sinergia. Disseta la pelle senza appesantire, né ungere,  è dotata di filtri UVA+UVB  che permettono la protezione contro i danni provocati dai raggi solari in qualunque stagione dell’anno (SPF 15). Contiene inoltre  preziosi ingredienti anti-radicali liberi: un fitocomplesso composto da estratto di Gynostemma pentaphyllum, Cistus Incanus e Glutammina.

Come tutti gli altri prodotti BioNike, Radiance BB Cream è adatta anche alle pelli più sensibili. La sicurezza e l’efficacia sono confermate dai test in vitro eseguiti su un modello che ripropone le medesime caratteristiche e le reazioni della pelle umana. Il nickel è riscontrabile in tracce inferiori allo 0,00001%; priva di conservanti e senza profumo.

bionike-hydra5-radiance-bb_cream

La corretta idratazione cutanea è strettamente legata alla funzione barriera, i fattori esterni che possono alterarla e possiamo combattere, sono fondamentalmente di tre tipi:

  • ambientali (smog, fumo);
  • climatici (freddo intenso, caldo secco, esposizione ai raggi solari, escursioni termiche);
  • cosmetici (detergenti e struccanti troppo aggressivi, creme inadatte al proprio tipo di pelle).

Più lo strato corneo è compatto e il film idrolipidico è uniforme, più la pelle risulta idratata.

Packaging: tubo da 40 ml, disponibile in due nuancesNatural per un colore naturale e trasparente, ideale per pelli chiare, Doré per un colore ambrato e luminoso, adatto a pelli scure o in estate; in entrambi i casi l’effetto bonne mine è assicurato! Defence Hydra 5 è la linea di BioNike  formulata per soddisfare le esigenze di tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili e intolleranti.

Prezzo consigliato: € 26,50, in vendita tramite canale farmaceutico, spesso disponibile in promozione con sconti variabili dal 10 al 20%.

©2014 Mirella Puccio –Tutti i diritti riservati