The Beauty Inspiration


1 Commento

Il mio più grande alleato contro il caldo


Ci sono sere in cui la temperatura a casa si assesta sui 30°, il materasso riscalda come una piastra, mentre l’aria calda entra a zaffate dalle imposte. I ventilatori possono fare ben poco e chi non possiede il climatizzatore soffre parecchio. Palermo è più calda dell’anno scorso, io pure sto invecchiando e forse esagero, ma la colonnina di mercurio non teme smentite.

Soluzioni? Docce fresche, grandi bevute d’acqua e soprattutto Eau Thermale Avène spruzzata a volontà non solo sul viso ma ovunque, capelli, braccia, gambe… e pian piano abbassando leggermente la temperatura corporea riesco ad addormentarmi per qualche ora.eau-thermale-avene-spray-300ml

Continua a leggere

Annunci


3 commenti

Come struccare gli occhi sensibili


Spesso applichiamo lo stesso struccante usato per il viso sugli occhi,  per fretta, noncuranza o per risparmiare.
Nulla di più sbagliato soprattutto nel caso di occhi sensibili.

demaquillant-douceur-yeux-aveneOggi vi consiglierò un prodotto firmato Avène che non brucia gli occhi e rimuove alla perfezione il vostro make-up senza bisogno di strofinare, donando una sensazione di sollievo e freschezza alla delicata zona perioculare. Il Démaquillant douceur pour les yeux , è uno struccante leggero ma efficace, dalle proprietà lenitive, appositamente formulato per occhi facilmente irritabili e per le portatrici di lenti a contatto. Il primo ingrediente nell’INCI infatti riporta l’acqua termale Avène.

Privo di sostanze aggressive, in una o due passate esegue un perfetto démaquillage di palpebre e ciglia. Si tratta di un gel fluido  che non unge e non lascia i famigerati “residui” che spesso lasciano gli occhi appannati. Il suo pH è simile a quello lacrimale, il prodotto è ipoallergenico e non comedogeno, ovviamente senza profumo e senza parabeni. In questo periodo mi ritrovo gli occhi infiammati e preferisco usare un prodotto specifico, anche perché porto lenti a contatto per molte ore al giorno.

La mia opinione
Efficacia: ★★★★★ 
Texture: 
★★★★★ 
Profumazione: 
★★★★★
Packaging: 
★★★★★ 
Qualità/Prezzo: 
★★★★

Come si usa
Versate un piccolo quantitativo di prodotto in un dischetto di cotone eliminando il trucco delle palpebre e poi seguendo la direzione delle ciglia rimuovere il mascara. Completare con una vaporizzazione di spray Eau Thermale Avène.

Il flacone da 125ml ha un costo di €15,50. Il P.A.O (period after opening) è di sei mesi. I prodotti Avène sono reperibili in farmacia e offerti spesso in promozione con sconti variabili dal 10 al 20%.

Avevo già parlato dello struccante viso Avène per pelli intolleranti, trovate l’articolo cliccando QUI.

©2015 Mirella Puccio – Tutti i diritti riservati


2 commenti

Beauty Review: il piacere di struccarsi con Avène, Lotion nettoyante pour peaux intolérantes


lotion-nettoyante-avèneDi solito la sera dopo cena si passa alla fase strucco… niente di più noioso, ammettiamolo!

Perlopiù si tratta di togliere un makeup leggero, ci siamo truccate al mattino per andare al lavoro, o uscire a fare spese, niente di eccessivo, ma quando si tratta di uscire la sera, la mano diventa più pesante, il makeup è completo, resistente per durare un’intera serata, accurato nei minimi dettagli.

Bello truccarsi eh 😀 ma rientrando a notte fonda, stanche, da 1 a 10 quanto vi secca struccarvi?

A me 11, finché non ho capito che dovevo differenziare lo struccante in base alle diverse esigenze della pelle e al tipo di makeup. Il prodotto che sto per consigliarvi, se lo usate la prima volta, difficilmente lo cambierete con un altro e lo utilizzerete anche se non vi siete truccate. Io me ne sono infatuata utilizzando una minitaglia da 25 ml che è durata una settimana (resa altissima) e sono andata ad acquistare un flacone prima di terminarla.

La Lotion nettoyante pour peaux intolerantes di Avène,  strucca viso e occhi velocemente e al mattino ha una funzione detergente;  specifica per pelli sensibili, arrossate, delicate, allergiche, è composta principalmente da acqua termale Avène e ciò permette di calmare la pelle irritata eliminando l’arrossamento. Le pelli stressate da trattamenti dermatologici o cosmetici, dall’uso di prodotti sbagliati, ma anche dal freddo, dal caldo, dagli sbalzi di temperatura, grazie a questo prodotto ritroveranno un’epidermide più sana e omogenea.

Dopo l’applicazione, la pelle è visibilmente pulita e morbida al tatto, non “tira” anche perché non è necessario risciacquare. Permane una sensazione di freschezza e d’idratazione, un comfort ineguagliabile, mai provato con altri struccanti.

Si usa al mattino e/o alla sera su viso e collo con un dischetto di cotone, una spugnetta inumidita e ben strizzata oppure con la punta delle dita, eseguendo leggeri massaggi circolari. In caso di trucco pesante, ripetere l’applicazione, usando sempre una piccola quantità di prodotto. Scioglie, senza bisogno di strofinare, anche il makeup più resistente (ma non è concepito per i prodotti waterproof). Alla fine dell’operazione, vaporizzate a volontà l’acqua termale Avène e completate con la crema idratante o nutriente, in base alla vostra beauty routine.

La texture della Lotion nettoyante di Avène è molto cremosa, direi soffice, quasi velluto allo stato liquido; il prodotto è stato creato con pochi ingredienti, selezionati per la loro elevata tollerabilità; non contiene profumo, né parabeni. Ipoallergenico e non comedogeno, pulisce, strucca e idrata in un solo gesto: uno struccante-trattante, che rispetta la pelle nella delicata fase del démaquillage e se usato con continuità, rinforza la barriera idrolipidica cutanea.

Il flacone da 200 ml ha un costo di circa € 15,00 e si trova in vendita presso il canale farmaceutico; il P.A.O (period after opening) è di sei mesi. I prodotti Avène sono spesso reperibili in promozione con sconti variabili dal 10 al 20%.

©2013 Mirella Puccio – Tutti i diritti riservati


12 commenti

Beauty Review: Avène, i correttori Couvrance


Chiamarli correttori è riduttivo. Io li chiamerei salvatori 🙂

Sono in tre e si fanno in quattro per correggere occhiaie, macchie, discromie, imperfezioni di ogni natura, anche della pelle più sensibile. Couvrance, stick correttore creato da Avène, è l’ideale per  mimetizzare e nascondere piccoli e grandi inestetismi cutanei. Disponibile in tre colori: verde, giallo e corallo da utilizzare in base alle diverse problematiche:
Il verde è indicato per gli eccessi di colorazione rossi (couperose, cicatrici recenti, vasi capillari evidenti, rossori post-operatori);
Il giallo neutralizza il blu e il viola (occhiaie evidenti, vasi capillari evidenti, ecchimosi, lividi, tutti su base bluastra/violacea);
Il corallo è consigliato per gli eccessi di colorazione bruni (macchie e discromie causate dal sole, iperpigmentazione).

avene-correttori-couvranceL’applicazione è molto semplice, lo Stick Couvrance si stende sulla parte interessata dopo l’idratante o la crema contorno occhi, sfumandolo con piccoli tocchi dei polpastrelli; eventualmente va seguita dal fondotinta o meglio, sfumata con il Pennello correttore della stessa linea, disponibile in due colori, beige e beige ambrato, per adattarsi a ogni carnagione. Il formato comodissimo permette di trovar posto anche nella borsa più piccola, per quanto si tratta di prodotti che raramente richiedono ritocchi durante la giornata.

  • Couvrance Stick correttore possiede un alto potere coprente, elevata tenuta, resistenza all’acqua e al sudore; dotato di protezione solare, SPF 20 il verde e il giallo, SPF 30 il corallo, è  ideale anche nella stagione estiva. La confezione da 3,5 g ha un costo di circa €15,00;
  • Couvrance Pennello correttore, con SPF 15, nasconde efficacemente le piccole imperfezioni cutanee localizzate o illumina il colorito. Per un risultato ottimale sul viso, si utilizza dopo il fondotinta; sul contorno occhi, dopo lo stick correttore o da solo se le occhiaie non sono molto evidenti. Il suo triplice utilizzo permette di coprire occhiaie, macchie scure/e cicatrici, rughe d’espressione. La confezione da 1,7 ml, costa circa €13,00.

In genere li acquisto con sconti variabili dal 10 al 20%. I prodotti suindicati sono privi di profumazione, senza conservanti, né parabeni, non macchiano e sono anallergici. È chiaro che si tratta di correttori quindi non possiedono proprietà curative ma estetiche, se ben applicati, seguendo il tutorial e le mie indicazioni, permettono di evitare strati di correttori e fondotinta che creano spessore e si depositano fra pieghe e rughette. Bastano pochi secondi per ottenere un buon risultato evitando effetti artificiosi. Ricordate che il trucco pesante accentua i difetti, in fase di makeup conviene avere la mano leggera, utilizzando sempre piccole quantità di prodotto: è più semplice aggiungere, che togliere, il camouflage  lasciamolo al cinema e al teatro 🙂

La mia esperienza?

Quest’anno si sono manifestate delle brutte occhiaie bluastre e dopo aver usato una serie di correttori che neanche nomino, essendo una consumatrice Avène ho pensato di provare il correttore giallo. Vi assicuro che le occhiaie sono sparite all’istante, come per incanto, diciamo al 90%. L’ho acquistato unitamente al verde, che mi aiuta a dissimulare certi rossori che di tanto in tanto si manifestano sulla mia pelle delicata e sensibile; si palesano ancor di più in inverno, quando svanisce l’abbronzatura. Per inciso i correttori Avène mi erano già stati consigliati dal dermatologo diversi anni fa, unitamente ad altri prodotti per fronteggiare i problemi di sensibilità cutanea, di cui vi parlerò prossimamente.

acqua-termale-aveneDopo aver struccato occhi e viso e al mattino dopo la detersione, risulta particolarmente efficace vaporizzare la pelle con lo Spray di Eau Thermale Avène. Indicato per le pelli sensibili, ipersensibili e allergiche, possiede un grandioso effetto lenitivo e rinfrescante, ideale anche per decongestionare occhi e palpebre gonfie. In questo caso lo uso come impacco, impregnando di acqua termale i dischetti di cotone fra due garze e lasciando in posa qualche minuto.

D’estate porto la confezione mini da 50 ml (venduta in pack da tre o in omaggio col flacone da 300 ml) anche al mare, sia per rinfrescare l’epidermide accaldata, sia per nebulizzarlo sulla pelle dopo l’esposizione al sole.

Eau Thermale Avène da 300 ml ha un costo che varia da €8,00 a €12,00;  esistono anche due formati più piccoli da 150 ml e 50 ml. La vendita è riservata al canale farmaceutico, in genere Avène si trova con sconti variabili dal 10 al 25%.

Concludendo, ricordate che la sovrapposizione di due colori complementari nel cerchio cromatico, neutralizza gli inestetismi della pelle. Si tratta del principio di opposizione  secondo cui l’intensità di un colore diminuisce aggiungendo il suo opposto. In dettaglio:

  • Il verde cancella il rosso;
  • Il giallo attenua il blu e il viola;
  • Il marrone nasconde il bianco;
  • Il bianco è luminoso e ha una funzione uniformante;
  • I colori chiari fanno risaltare i volumi (zigomi, mascella, palpebra superiore, arcata sopracciliare), mentre quelli scuri scavano, creando ombre.

Allego l’immagine del cerchio cromatico che vi permetterà di comprendere al meglio quanto sopra. Osservate ad esempio, il blu e il viola: al lato opposto troverete il giallo, il colore che, se ben applicato, è in grado di cancellarli.

cerchio-cromaticoL’uso sapiente dei colori, dei chiaroscuri, permette di correggere la forma del viso, attenuare le cicatrici, i segni o le depressioni, nascondere borse, occhiaie, macchie e discromie. I makeup artist –quelli bravi- lo sanno bene 🙂

© 2013 Mirella Puccio – Tutti i diritti riservati