The Beauty Inspiration


Lascia un commento

Filorga Scrub & Mask, un prodotto frizzante e innovativo


Effetti speciali

Vi chiederete il motivo di questo sottotitolo… conoscete Filorga? È un brand leader nei trattamenti di medicina estetica e realizza esclusivi prodotti antiage venduti per lo più tramite canale farmaceutico. Ho avuto modo di provare una maschera che soddisfa la doppia esigenza di esfoliazione e pulizia profonda. Filorga Scrub & Mask, maschera esfoliante effervescente, permette in un solo gesto e in circa 10 minuti di ritrovare una pelle visibilmente rinnovata e luminosa.

filorga-scrub-mask-maschera-esfoliante-ossigenante-55ml

Continua a leggere

Annunci


Lascia un commento

Esfoliazione: scrub o gommage?


Le differenze fra le due metodiche d’esfoliazione e come individuare quella più adatta alle nostre esigenze

L’organo più esteso del nostro corpo è… la pelle! In un adulto copre una superficie pari a due metri quadrati ed è costituita da due strutture fondamentali: una esterna, l’epidermide e una profonda, il derma. Lo strato superficiale della pelle (strato corneo, vedi immagine allegata) è composto in media da 20 sotto-strati di cellule morte e appiattite, eliminate regolarmente con la desquamazione e viene rimpiazzato in un processo naturale che però diminuisce con l’età e i danni da photoaging (per intenderci quelli causati da una sovraesposizione ai raggi solari). Ciò causa un accumulo degli strati di cellule morte che rende la pelle spessa, e disomogenea e può ostruire i pori.strati della pelle

Continua a leggere


6 commenti

Rinnoviamo la nostra pelle


Colorito opaco, discromie, cellule morte… il detergente per il viso, il consueto docciaschiuma, la pulizia eseguita con spazzole, guanti e spugne di vario tipo, non sortisce alcun effetto. La pelle ha un colorito grigiastro, è spenta e non riesce ad assorbire i prodotti, i pori sono intasati e le sostanze nutritive dei trattamenti restano in superficie, col risultato che la pelle resta appiccicosa dopo l’uso e sciupiamo invano le nostre creme.
Lo strato superficiale della pelle (strato corneo) è composto in media da 20 sotto-strati di cellule morte e appiattite, eliminate regolarmente con la desquamazione e viene rimpiazzato in un processo naturale che però diminuisce con l’età e i danni da photoaging (per intenderci quelli causati da una sovraesposizione ai raggi solari). Ciò causa un accumulo degli strati di cellule morte che rende la pelle spessa e disomogenea e può ostruire i pori.cute

Continua a leggere