The Beauty Inspiration


2 commenti

I miei 10 prodotti top low cost per l’igiene personale


L’igiene personale al pari della cosmesi è molto importante, si può essere pulite e profumate anche spendendo pochi euro. Inoltre può capitare di restare a secco, soprattutto verso fine mese, o dover fare qualche economia. Ho scoperto alcuni prodotti che giudico da buoniottimi, costano poco e quindi hanno un rapporto qualità/prezzo eccellente. Sono collaudati da tempo, fate tesoro di questi consigli dispensati da chi ha una pelle molto sensibile ed è attenta all’INCI. Con una ventina di euro riempirete il bagno di casa con tutto ciò che è indispensabile per una corretta cleaning routine!

Continua a leggere

Annunci


2 commenti

Collezioni make-up limited edition festività 2017


Parola d’ordine: brillare. Make-up, abiti, accessori, luccicare è un must!

Un tocco dorato ed è subito sapore di festa!

ombretto-dorato

Per il maquillage più semplice, ombretto dorato, tanto mascara nero (Avène, Clinique, Estée Lauder, Dior), applicato magari dopo aver usato il piegaciglia, sopracciglia al naturale o appena ritoccate, unghie glitterate (Ciaté, Dior) of course!

Le più brave e/o coraggiose osino pure ciglia finte; le bionde, chi ha gli occhi verdi o azzurri dovranno bilanciare i colori, lavorando sui chiaro-scuri, aggiungendo eventualmente matita nera o marrone e/o kajal nero nella rima inferiore; sbattendo gli occhi più volte il colore si depositerà anche sulla rima superiore.

L’oro andrà applicato sulla palpebra mobile, makeup eyeliner nero e oropreferibilmente dopo l’applicazione di un primer affinché il make-up duri più a lungo.

Definite la palpebra superiore con un tocco di bronzo (come in foto), marrone o rosa per valorizzare la nuance dorata.

In alternativa o in aggiunta, bellissimo il tratto con eyeliner oro (Kiko), eventualmente disegnato sopra un tratto nero e sottile di nero, non è difficile da eseguire, osservate la foto a lato.

 

Continua a leggere


Lascia un commento

I Provenzali: confezioni regalo 2017


Questo Natale scalda il cuore… non il pianeta!

Sono una fedele consumatrice dei prodotti I Provenzali, nel mio beauty blog troverete diversi articoli al riguardo. In particolare ho provato (e continuo a usare) la linea biologica alla rosa mosqueta per il viso, cliccando QUI potrete leggere la mia recensione e quella al karité, cliccando QUI   l’articolo. Utilizzo detergenti, saponi, oli e lip balm, logo-tester-provenzaliseguo l’azienda sui social e non mi lascio sfuggire neanche una novità.

Partecipo spesso alle varie iniziative riguardanti i test di nuovi prodotti, candidarsi è molto semplice, basta riempire un form sul sito ufficiale e rispondere ad alcune domande. Per la seconda volta ho avuto la chance di essere selezionata.

Il 26 settembre ho ricevuto la gradita telefonata in cui mi è stato comunicato di aver vinto uno dei cofanetti special edition creati per i regali natalizi, sono stata una delle 50 prescelte fra le migliaia di candidature e il 18 ottobre il pacchetto è arrivato a casa. Ringrazio I Provenzali, fa sempre piacere un dono di Natale anticipato

Continua a leggere


3 commenti

Maschere in tessuto


peonia-fucsiaCare amiche di make-up, oggi si parla di maschere in tessuto. Per inciso, detesto cordialmente le maschere in crema, ma quelle in tessuto un po’ mi attiravano; leggendo nella pagina Facebook di Geomar la novità delle maschere intensive, spinta dalla curiosità ho deciso di provare quella anti-age a base di collagene. Avendo una pelle tendenzialmente secca e di una certa età l’ho preferita a quella idratante, che magari proverò in seguito. maschera-tessuto-antiage-Geomar

Continua a leggere


2 commenti

Regali sotto l’albero: profumeria in cima alla top ten


L’Unione Nazionale Consumatori ha condotto uno studio sui regali di Natale dal 2005 al 2015, al fine di stilare una top ten delle vendite natalizie 2016.

Al primo posto si confermano –non c’erano dubbi– come nel 2015 e nel 2014, i prodotti di profumeria e per la cura della persona, con un incremento mensile delle vendite del 72,5%, un rialzo record rispetto al passato e in costante aumento dal 2013 (+58,2%) ad oggi (+60,2% nel 2014, +64,3% nel 2015).christmas-gifts

Continua a leggere


6 commenti

Rinnoviamo la nostra pelle


Colorito opaco, discromie, cellule morte… il detergente per il viso, il consueto docciaschiuma, la pulizia eseguita con spazzole, guanti e spugne di vario tipo, non sortisce alcun effetto. La pelle ha un colorito grigiastro, è spenta e non riesce ad assorbire i prodotti, i pori sono intasati e le sostanze nutritive dei trattamenti restano in superficie, col risultato che la pelle resta appiccicosa dopo l’uso e sciupiamo invano le nostre creme.
Lo strato superficiale della pelle (strato corneo) è composto in media da 20 sotto-strati di cellule morte e appiattite, eliminate regolarmente con la desquamazione e viene rimpiazzato in un processo naturale che però diminuisce con l’età e i danni da photoaging (per intenderci quelli causati da una sovraesposizione ai raggi solari). Ciò causa un accumulo degli strati di cellule morte che rende la pelle spessa e disomogenea e può ostruire i pori.cute

Continua a leggere


10 commenti

Come idratare la pelle del corpo con meno di 10 euro


Mi piace presentare e recensire prodotti che siano efficaci al di là del marchio o del prezzo. Quando incappo in quelli che oltre ad essere molto buoni hanno un costo vantaggioso, in tempi un po’ critici direi che è una bella fortuna!
Oggi vi parlerò di due creme dopobagno, una crema SOS e un olio secco spray con un rapporto qualità/prezzo eccellente, tutte sotto i dieci euro. Le aziende produttrici sono Equilibra e Omnia Botanica.creme-corpo-equilibra-omnia-botanicaAloe, Karité o Argan?
Continua a leggere


11 commenti

Beauty review: Cotton Plus Solution 2 in 1


La Turati idrofilo S.p.A. è un’azienda che opera da oltre 50 anni nel settore del cotone ed è leader nella produzione dei classici dischetti Cotton Plus, ovali, quadrati o pretagliati, utili per rimuovere il trucco usando il latte detergente.

Recentemente ha creato la Linea Cotton Plus Solution 2 in 1 – SMAKE-UP, una novità mondiale brevettata che ci permette di fare a meno del… latte detergente.  Attenzione, non si tratta di salviettine umidificate, ma di morbidi dischetti in cotone già pronti all’uso.  Al tatto sono asciutti, ma aggiungendo qualche goccia d’acqua vengono attivati e il latte detergente in essi contenuto provvede a eseguire il démaquillage in maniera perfetta.  Per questa ragione i dischetti non seccano anche se la confezione restasse aperta per diverso tempo, mentre le salviette umidificate sappiamo benissimo che se non vengono usate entro uno/due mesi, diventano asciutte e inutilizzabili.cotton-plus-solution 2 in 1Due le formulazioni disponibili in base alle esigenze personali: struccante intenso per make-up completi e struccante delicato, per make-up più leggeri, due i formati, mini e maxi. Privi di conservanti, alcol e parabeni, sono adatti a ogni profilo di pelle e conformi alla direttiva europea cosmetotessile PD CEN/TR 15917:2009.
Ho avuto l’opportunità di provare le due tipologie e ringrazio l’azienda che mi ha gentilmente inviato questi meravigliosi dischetti. Li utilizzo oramai da oltre un mese e sono quindi in grado di redigere la mia review.

La mia opinione
Inizialmente ero un po’ scettica, ma con l’utilizzo quotidiano mi sono ricreduta.  Il mio giudizio è positivo poiché gli ingredienti sono naturali, la pelle rimane fresca, gli occhi non bruciano. Per abitudine io risciacquo sempre il viso con un detergente lievemente schiumogeno, ma volendo si può omettere questo passaggio. Dopo il démaquillage la pelle resta pulita e asciutta, per nulla untuosa o appiccicosa, bastano poche passate per eliminare il trucco di viso e occhi. Mi piace l’idea di optare per l’uno o l’altro in base alla quantità di make-up che ho sul viso,  tuttavia i dischetti non sono formulati per rimuovere il trucco molto resistente o waterproof. cotton plus solution 2 in 1Gli ingredienti naturali ne permettono l’uso anche alle pelli più delicate e intolleranti. Ipoallergenico, clinicamente testato, nickel tested, 100% cotone idrofilo trattato ad acqua di altissima qualità, sbiancato con perossido d’idrogeno (acqua ossigenata), non contiene ingredienti di origine animale quindi è un prodotto vegan friendly 🙂 Oltre all’azione struccante, esercita un effetto lenitivo, idratante e ammorbidente grazie ai principi attivi racchiusi nel dischetto.

Efficacia★★★★★
Texture: 
★★★★☆
Praticità: ★★★★★
Profumazione: 
★★★★☆
Packaging: 
★★★★★ 
Qualità/Prezzo: 
★★★★★cotton-plus-solution 2 in 1Come si usano
Inumidire il dischetto con qualche goccia d’acqua, avendo cura di non strizzarlo altrimenti si rischia di eliminare il latte detergente. Sugli occhi è preferibile tenere il dischetto poggiato qualche secondo e rimuovere il make-up seguendo la direzione delle ciglia, senza sfregare; sul viso passare il dischetto con movimenti circolari. Ogni dischetto ha due lati, quello rigato rimuove il trucco, quello liscio completa l’azione detergente.

Cotton Plus Solution 2 in 1 dischetti struccanti all’olio di argan e vitamina E
Struccante Intenso occhi e viso

Indicato per rimuovere i make-up più accentuati in tutta dolcezza, ideale per occhi e labbra, lascia la pelle morbida e idratata, con una piacevole sensazione di freschezza; particolarmente indicato per la delicata zona perioculare.cotton-plus-solution 2 in 1Cotton Plus Solution 2 in 1 dischetti struccanti con aloe, carota e vitamina E 
Struccante Delicato viso

Si può usare al risveglio, per rimuovere le tracce di crema da notte e le impurità, prima di lavare il viso nel vostro modo abituale. Consigliato per rimuovere trucchi leggeri e in tutte le occasioni in cui si desidera detergere il viso.cotton-plus-solution 2 in 1Prezzi al pubblico
Formato mini, ca. 5 x 5,5 cm (80 pezzi): €3,80;
Formato maxi, ca. 8 x 7,5 cm (50 pezzi): €5,00.

Penso ai tanti utilizzi e soprattutto alla praticità di portarli →in viaggio, evitando i flaconi più pesanti e poco sicuri, una confezione pesa pochi grammi e occupa poco spazio nel bagaglio a mano. I dischetti piccoli si possono utilizzare →fuori casa, ad esempio quando dopo aver mangiato al ristorante o in ufficio dobbiamo riapplicare  il rossetto e magari ci sono ancora residui da rimuovere →per detergere le mani quando manca il sapone, usando solo qualche goccia d’acqua, →al mare, per eliminare ogni traccia di crema abbronzante su viso e collo e rinfrescare la pelle prima di andar via dalla spiaggia. L’unico difetto che ho rilevato riguarda i dischetti in formato mini: sono troppo sottili, se non si presta attenzione con la quantità d’acqua, si rischia di non poterli utilizzare correttamente.
Per il resto sono promossi 🙂
Grazie Turati idrofilo per questo prodotto pratico e innovativo, una vera rivoluzione nel démaquillage!

© 2016 Mirella Puccio – Tutti i diritti riservati


8 commenti

Review express: Olio di Rosa Mosqueta purissimo bio Omnia Botanica


Rieccoci con le recensioni in pillole, le Review Express, riguardanti quei prodotti immancabili nella nostra dressing table. Oggi alla ribalta Omnia Botanica, uno dei miei marchi prediletti poiché utilizza ingredienti di origine naturale nel rispetto sia della nostra pelle, sia dell’ambiente.olio-purissimo-bio-rosa-mosqueta-omnia-botanicaL’Olio di Rosa Mosqueta purissimo bio si presenta in un flaconcino dotato di contagocce e va utilizzato sia puro, sia in aggiunta delle vostre creme (una/due gocce al massimo). Pur avendo una texture molto densa, una volta massaggiato noterete l’alto potere di assorbimento.

Ho acquistato per la prima volta quest’olio nel settembre 2015, incuriosita da un’offerta speciale.

Ideale per nutrire e reidratare anche le pelli più sensibili, ottimo antiage, ha virtù elasticizzanti e si può utilizzare su viso, corpo, capelli e unghie.  Privo di coloranti e conservanti, non è profumato, ma l’odore un po’ pesante svanisce subito. Se ne consiglia l’applicazione mirata su rughe, smagliature, cicatrici e scottature solari. Se avete le punte dei capelli secche e sciupate, basterà applicare qualche goccia un quarto d’ora prima dello shampoo.

L’Olio di Rosa Mosqueta riesce a ripristinare immediatamente l’idratazione della pelle e risulta utile in molti frangenti. Un prodotto multitasking, vegan, facilmente reperibile anche online, clicccando QUI.

Efficacia★★★★★
Texture: 
★★★★★ 
Packaging: ★★★★★ 
Qualità/Prezzo: 
★★★★★

Ingredienti: Rosa Moschata Seed Oil di origine naturale 100%, proveniente da agricoltura biologica certificata, originario del Cile. PAO: 6 mesi dall’apertura.
Packaging: flacone di vetro da 15 ml con contagocce. Prezzo: €11,95.

Vi ricordo un’altra recensione di prodotti Omnia Botanica, reperibile cliccando QUI riguardante una crema nutriente per il viso e una per le mani a base di burro di karité purissimo bio.

Alla prossima review!

©2016 Mirella Puccio ~ Tutti i diritti riservati


6 commenti

Un anno di recensioni


Nel 2015 ho provato tanti prodotti,  alcuni validi, altri un po’ meno, quasi tutti sono stati recensiti su queste pagine e con l’occasione ringrazio le aziende con cui si è instaurata una collaborazione, in particolare Boots Laboratories.

Guardando alle statistiche che la piattaforma WordPress esegue in modo eccellente, l’articolo più letto del 2015 è la review dedicata alla Linea Viso Bio “I Provenzali” alla Rosa Mosqueta. Ha sbaragliato concorrenti dai nomi più altisonanti,  conseguendo ben 6361 visite in 10 mesi. E la cosa più straordinaria è ritrovarlo in cima ai post più letti praticamente ogni giorno! linea-rosa-mosqueta-provenzali

Con l’occasione ringrazio I Provenzali per la Confezione regalo alla rosa mosqueta ricevuta il 9 dicembre 2015 in occasione dell’iniziativa “Diventa Tester a Natale” cui ho partecipato. Il set comprende latte detergente e crema idratante. Ho fatto parte di un Focus Group composto da 100 consumatori e a un mese dall’utilizzo dei prodotti ho inviato all’azienda il mio parere sui prodotti testati. Ciò permette un’eccellente interazione fra azienda e consumatori.

Al secondo posto si colloca Omnia Botanica, marchio bio scoperto per caso su cui ho pubblicato una review riguardante crema nutriente viso e mani al burro di karité, “Omnia Botanica: quei prodotti che non ti aspetti“. Ideali per pelli secche e sensibili, comprati più volte, la crema mani non ha eguali 🙂crema_nutriente_viso_karite_omnia_botanica

Al terzo posto ancora un brand made in Italy, Acqua di Parma, azienda famosa per aver lanciata l’omonima e intramontabile colonia, la prima in Italia, nel 1916. Il mio articolo  “Acqua di Parma, Blu Mediterraneo: le fragranze” racconta le sei splendide ed evocative fragranze dedicate a sei location italiane dal fascino unico e immortale.

Acqua di Parma Blu Mediterraneo - The Collection

C’è da dire che molti articoli scritti nel 2013 e nel 2014 sono presenti nella top ten del 2015 🙂

A parte la doverosa citazione sui tre articoli più visitati nel 2015, vorrei evidenziare i migliori prodotti recensiti nel 2015 , per (ri)leggere l’articolo basterà cliccare direttamente sul nome (preceduto dalla freccina)  e la pagina si aprirà in una nuova scheda.

Top 5 Make-up
Il mascara è →Dior Show, volumizzante, allungante, un vero prodigio, effetto faux cils, anche la →palette nude colors  più bella è firmata Dior, quattro ombretti in nuance beige/marrone e un eyeliner. Per le labbra, i famosi e inimitabili Chubby Stick di Clinique i →lip balm ormai declinati in tantissime tonalità. Sul viso, al posto del fondotinta, ottima la →CC cream di BioNike, reperibile in farmacia. Concludo con la novità dell’anno, Veg-up, la linea di makeup vegan e bio dei Laboratoires BeWell di San Marino adatta anche alle pelli più sensibili.

Blogger-trousse-veg-up

Top 5 Skincare 
Di Korff la →crema light giorno effetto lifting SPF 15 per pelli miste, rassoda, tonifica e richiude i pori dilatati. Il siero è →Reactiv-age Siero intensivo antiage con Spf 15 by Niyo&Co, come trattamento notturno l’indispensabile →Serum 7 Olio attivo Notte di Boots Laboratories: poche gocce per nutrire a fondo la pelle e ritrovare compattezza e luminosità, a base di  vitamine A-C-E , estratto di Cellule Staminali del Lampone e ben 9 oli naturali . Una crema antiage davvero speciale è quella formulata da Singula Dermon Xpert Expression, Crema contro le rughe d’espressione con burro di karité, rosa mosqueta e peptidi. Contro le macchie niente di meglio del →Serum7 Dark Spot Corrector, il correttore macchie scure di Boots Laboratories, con estratti di Sophora, Kiwi e Vitamina C.Correttore macchie scure Boots Laboratories

Top 5 Corpo, Capelli & Gioielli
La →linea capelli è firmata Klorane ed è al burro di mango, irresistibile! I →gel doccia sono Yves Rocher, golosi e freschissimi! Per idratare, tonificare e rassodare il corpo, un solo prodotto: →Siero Corpo Anti-età Serum7 LIFT  di Boots Laboratories. L’acqua profumata di trattamento è Clarins  →Eau Dynamisante la prima, uscita sul mercato quasi 30 anni fa, nel 1987un vero cult. I gioielli sono ispirati al mare e provengono dalla collezione Santagostino, →Caribbean Reef… un tripudio di colori, una cascata di pietre preziose e semipreziose. E stanno bene a tutte 🙂

Gioielli-Santagostino-collezione-Caribbean_Reef

Una menzione speciale alle Profumerie Cocoon di Palermo per la →scuola di make-up Helena Rubinstein e lo speciale →trattamento estetico eseguito da Aurora Vivarelli, beauty consultant Helena Rubinstein.

Un ringraziamento anche a Condé Nast Edizioni per avermi omaggiato l’ottobre scorso la rivista Vanity Fair per tre mesi… e ho appena ricevuto una graditissima email in cui mi comunicano che l’abbonamento verrà prolungato per ulteriori tre mesi!

Care amiche di make-up, vi auguro un 2016 ricco di felicità, amore e salute! Con l’occasione desidero ringraziare tutti i lettori, quelli abituali, in transito o di passaggio, i follower, le new entry che magari si son perse qualche recensione e le colleghe beauty blogger con cui ci scambiamo pareri anche nei gruppi dedicati alla bellezza presenti in Google+.

A presto con una nuova review e un articolo dedicato agli accessori.

©2016 Mirella Puccio ~ Tutti i diritti riservati