The Beauty Inspiration

Un gioiello fra i capelli

2 commenti

Chi porta i capelli lunghi avrà sperimentato tante volte code di cavallo con svariati fermagli, anche intonati al proprio outfit, non sempre con ottimi risultati. Oggi vi propongo di valorizzare la vostra acconciatura raccolta con un hair ring o bague pour cheveux. Avete capito bene, un anello per capelli in tre varianti di oro: giallo, bianco, rosa e cinque differenti misure per adattarsi al volume della capigliatura. David Mallett in collaborazione con Suzanne Syz, famosa jewellery designer, ha creato un accessorio molto particolare, la Bague de Cheveux David Mallett by Suzanne Syz, per impreziosire la vostra chioma al costo di €680,00. Caruccio, certo, ma in fondo costa come un anello, solo che luccicherà sulla vostra testa e non al dito 🙂Bague-de-Cheveux-David-Mallett_2

La Bague de Cheveux è studiata per non spezzare i capelli, il design realizzato prendendo spunto da un sistema usato in orologeria prevede all’interno dell’anello una fascia elastica che può essere sostituita quando diventerà usurata. La ponytail viene ufficialmente sdoganata e si trasforma in una coiffure elegante da esibire anche con il più sofisticato degli abiti da sera, in pochi minuti siamo pronte senza ricorrere al coiffeur! Il risultato è migliore se i capelli non sono stati appena lavati, com’è ovvio per tutte le pettinature raccolte. Bague-de-Cheveux-David-Mallettdavid-mallett-bague-de-cheveux

I creatori

→David Mallett rinomato hairstylist di origine australiana, creatore di trattamenti capillari esclusivi haut de gamme realizzati con sostanze di origine naturale non testate su animali, gestisce due saloni a Parigi, uno al 14 di Rue Notre Dame des Victoires e un altro all’interno dell’esclusivo Hotel Ritz di Place Vendôme. Vanta clienti del calibro di Diane Kruger, Demi MooreMarion Cotillard, Naomi Campbell, Penélope Cruz, Sharon Stone e numerose star internazionali →Suzanne Syz  è una jewellery designer svizzera, dal gusto originale e ricercata per i suoi pezzi unici. Know-how e creatività sono due aspetti molto importanti e in questo caso hanno originato un accessorio originale ed esclusivo, non per tutte, ma neanche per poche.

Al momento la Bague de Cheveux è venduta nel salone parigino di David Mallett e nella nuova location di New York che sarà aperta nella boutique del lusso The Webster a Soho. Sono certa che essendo già uscita sul mercato da alcuni mesi, sarà presto disponibile anche in Italia. Io l’adoro già ed è in cima alla mia whishlist! Perché non realizzare una versione ‘povera’ in argento placcato oro, quindi a costi più ragionevoli?…  Quasi quasi scrivo a Mallett e gli propongo l’idea 🙂 che ne dite?

©2018 Mirella Puccio ~ Tutti i diritti riservati

Annunci

Autore: Mirella Puccio

Appassionata d’arte e viaggi, fissata con la Toscana, oltre che con i social network, amo la lettura e lo studio. Esperta nel settore turistico, mi occupo anche di sondaggi e ricerche di mercato. Sono una blogger, mi piace scrivere da sempre e su diversi temi. Autrice di un romanzo e alcuni testi tecnici, da alcuni anni mi sono cimentata nella stesura di racconti. Amo gli animali, vivo con due gatti, seguo un'alimentazione vegan. Mi trovate su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Pinterest, About.me e Google+… per ora :-)

2 thoughts on “Un gioiello fra i capelli

  1. L’idea è bellissima, ma secondo me la tua di realizzare questo anello in argento sia placcato oro che “nature” è di gran lunga più abbordabile. A questo punto non mi resta che fare crescere i capelli….e ovviamente come da te consigliato mi comprerò la Crescina per avere risultati ancora migliori.

    Piace a 1 persona

    • Grazie! Staremo a vedere se verrà posto in vendita anche in italia, intanto scriverò a Mallett pregandolo di considerare la creazione dell’alternativa in argento;-) Nell’articolo trovi peraltro gli hyperlink riguardanti i miei due articoli su Crescina di Labo e gli integratori Simply Supplements per stimolare la crescita dei capelli e affrontare eventuali cadute. Scommettiamo che con quest’abbinata la prossima estate farai la coda di cavallo?…

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.