The Beauty Inspiration

Correttore macchie scure Boots Laboratories

Beauty review: Boots Laboratories, Correttore macchie scure Serum7

7 commenti

Oggi si parla di macchie scure e discromie. Causate dal sole o genetiche, sopraggiunte insieme all’avanzare dell’età, per cause ormonali, farmaci o esposizioni incontrollate ai raggi solari, a un certo punto fanno capolino sul nostro viso e sulle mani. Se non vengono trattate in tempo utile rischiano di scurirsi e diventa più difficile attenuarle o eliminarle totalmente, a meno che non si ricorra a metodologie di medicina estetica. L’iperpigmentazione coinvolge non solo lo strato superficiale della pelle, ma anche quelli più profondi. La pelle tende ad ispessirsi e occorre eseguire scrub e peeling per asportare le cellule morte ed esfoliare la cute al fine di liberare i pori, permettendo un miglior assorbimento delle creme di trattamento.

La cosmesi ci viene in aiuto con una molteplicità di prodotti, primo fa tutti il classico idratante e/o fondotinta con SPF (sun protection factor, fattore di protezione solare) che tanto più alto è, maggiormente protegge la nostra pelle in ogni stagione dell’anno. Sarebbe opportuno usarlo fin da giovanissime, per quanto talvolta non basti la sola prevenzione, ci sono pelli che più di altre tendono a formare le macchie scure e occorre un trattamento mirato, come quello creato da Boots Laboratories,  il Dark Spot Corrector, o Correttore per macchie scure Serum7.Correttore macchie scure Boots LaboratoriesSi tratta dell’ultimo prodotto firmato Boots Laboratories, marchio con oltre 165 anni di storia e 100 anni di specializzazione nei prodotti cosmetici,  che entra a far parte della linea anti-età Serum7. L’obiettivo è schiarire le antiestetiche macchie cutanee in modo semplice grazie allo specifico applicatore roll-on. La formulazione avanzata del correttore per macchie scure Serum7 contiene uno speciale Complesso Schiarente. Ho ricevuto il prodotto da testare il 20 ottobre e con l’occasione ringrazio Boots Laboratories per la fiducia che contraddistingue la nostra collaborazione e i numerosi prodotti ricevuti per eseguire le recensioni che trovate periodicamente in questo beauty blog. Stavolta ho impiegato più tempo del solito, 8 settimane di test rispetto alle classiche quattro, giacché non si tratta di un problema risolvibile in un mese  —la recensione sarebbe stata incompleta—  occorrono almeno due-tre mesi di trattamento per osservare risultati apprezzabili.Correttore macchie scure Boots LaboratoriesLa mia opinione
Ho iniziato a usare il Correttore per macchie scure Serum7 sulle macchie presenti nella mia fronte, dato che mi sembrano le più scure e diffuse. Premetto che ho una carnagione chiara, con efelidi, soggetta ad arrossamenti ed eritemi, applico tutto l’anno una protezione solare per evitare che macchie e discromie si diffondano. In base alla scala cromatica inviatami dall’azienda per eseguire con precisione il test e monitorare i risultati, ho individuato la macchia più scura e il colore che si avvicinava era contrassegnato dal numero 2,0.  Scala cromatica macchie scure e discromieDopo un mese di trattamento il risultato era vicino al numero 1,0 mentre dopo due mesi le macchie sono ancora migliorate e nella scala cromatica posso affermare che si sono attenuate notevolmente, collocandosi al di sotto di 1,0, tranne alcune poste ai lati della fronte che sono rimaste scure, intorno a 1,5. Gran bel risultato, difatti continuerò a usare il prodotto. Ovviamente i risultati sono soggettivi e molto dipende dall’entità delle macchie e dalla loro colorazione, oltre che dalla costanza nell’uso del prodotto, da abbinare necessariamente a creme con SPF durante tutto l’anno.

Efficacia: ★★★★★ 
Texture: 
★★★★★ 
Profumazione: 
★★★★★
Packaging: 
★★★★★ 
Qualità/Prezzo: 
★★★☆☆

Vediamo cosa contiene questo minuscolo tubetto, di seguito riporto testualmente la descrizione fornita dall’azienda:

Il correttore per macchie scure Serum7 combina una formula avanzata con la specifica applicazione roll-on. Il correttore per macchie scure di Boots Laboratories agisce sul calo della sintesi di melanina e riduce il trasporto di melanina nei cheratinociti. Il suo speciale Complesso permette una delicata esfoliazione delle cellule cutanee e
contribuisce alla stimolazione della crescita di nuove cellule con un minor contenuto di melanina❞.

Lo speciale Complesso Schiarente contiene:estratti di Sophora e di Kiwi,un polidrossiacido (PHA) e un’elevata concentrazione di Vitamina C. Si tratta di un prodotto ipoallergenico e privo di parabeni. Il flacone dotato di roll-on consente un’applicazione mirata ed è molto comodo da usare, poiché agevola l’applicazione evitando sprechi e contaminazioni. Premendo il tubetto sulle aree da trattare fuoriesce la giusta quantità di prodotto e il massaggio meccanico agevola la penetrazione del correttore.  Lasciate assorbire, se possibile attendete una decina di minuti prima di procedere alla successiva applicazione della vostra crema da giorno o da notte. L’azienda ne consiglia l’uso mattina e sera, io confesso di averlo usato solo di sera 🙂 e ho applicato di seguito l’Olio Attivo Notte Serum7, già recensito su queste pagine. Cliccate QUI per rileggerlo, si tratta di un prodotto antiage molto interessante, perfettamente compatibile (esercita pure un’azione schiarente sull’epidermide!) e in linea con il Correttore per macchie scure Serum7.Correttore macchie scure - Boots LaboratoriesIl flacone da 15ml ha un costo di €21,00, PAO 12 mesi, ed è venduto tramite canale farmaceutico. A fronte di un costo notevole, si contrappongono un’alta resa e un ottimo prodotto. Raccomando a tutti coloro che avessero macchie scure, di trattarle fin d’ora poiché con l’avvento della bella stagione sarebbe più difficile riscontrare risultati. Inoltre è opportuno non dimenticare di proteggere la pelle con apposite creme dotate di SPF20 in inverno, almeno 30 in primavera, 50 in piena estate e in tutti quei casi in cui il viso sia ricoperto per oltre il 50% di macchie scure.  Anche se il cielo è nuvoloso i raggi UV sono sempre presenti nell’atmosfera, non sottovalutate i danni da photoaging. Come beauty routine serale, consiglio l’abbinata Olio Attivo Notte Serum7 + Correttore per macchie scure Serum7,  al fine di potenziare i risultati.

©2015 Mirella Puccio – Tutti i diritti riservati

Il prodotto descritto e recensito in  quest’articolo, è stato fornito gratuitamente all’autrice da Boots Laboratories. Averlo ricevuto a titolo gratuito, non influenzerà il parere
in sede di recensione. Il giudizio s’intende soggettivo, essendo basato
sulla risposta individuale della pelle.
La collaborazione non prevede
alcun compenso.

Annunci

Autore: Mirella Puccio

Appassionata d’arte e viaggi, fissata con la Toscana, oltre che con i social network, amo la lettura e lo studio. Esperta nel settore turistico, mi occupo anche di sondaggi e ricerche di mercato. Sono una blogger, mi piace scrivere da sempre e su diversi temi. Autrice di un romanzo e alcuni testi tecnici, da alcuni anni mi sono cimentata nella stesura di racconti. Amo gli animali, vivo con due gatti, seguo un'alimentazione vegan. Mi trovate su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Pinterest, About.me e Google+… per ora :-)

7 thoughts on “Beauty review: Boots Laboratories, Correttore macchie scure Serum7

  1. Il mio problema sono le macchie diffuse principalmente nelle guance, non riesco più a coprirle col fondotinta, mi sa accetterò il tuo consiglio e proverò questo prodotto.

    Mi piace

    • Ciao Jenny, ottima decisione, ti consiglio tre mesi di trattamento mattina e sera visto che hai molte macchie. Segui le indicazioni fornite nell’articolo e fammi sapere come procede. Ricorda di applicare anche in inverno una crema da giorno con SPF30 e in estate 50. Scrub settimanale e un peeling dal dermatologo o dal medico estetico per aiutare il ricambio cellulare. Questa è la terapia d’attacco 🙂 fammi sapere come procede. Buona giornata 🙂

      Mi piace

  2. Comprato! Grazie mille, spero funzionerà, il farmacista mi ha confermato la validità di questo siero, gli ho detto del tuo blog e si è segnato il link 😀

    Liked by 1 persona

  3. Questo prodotto farebbe al caso mio… ho diverse macchie sul viso, che in estate aumentano… lo compro!

    Mi piace

    • Ciao Giulia, con questo genere di prodotti è molto importante la costanza, io ho visto i primi risultati dopo un mese dall’utilizzo, ma dopo due mesi i risultati erano più tangibili. Adesso sono al terzo mese di applicazione e continuerò almeno fino a marzo/aprile. Non dimenticare una crema da giorno con fattore di protezione anche in inverno. Buona giornata!

      Mi piace

  4. Grazie per le dritte, metterò in pratica senz’altro le tue indicazioni e ti terrò al corrente dei progressi!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...