The Beauty Inspiration

Paris_je_t'aime

Paris, je t’aime

2 commenti

Care amiche di makeup,
avevo previsto una recensione, che magari pubblicherò nei prossimi giorni, oggi preferisco scrivere qualche riga di cordoglio riguardo la tragedia accaduta a Parigi la notte di venerdì 13. Un massacro che ci ha colpiti, siamo cittadini europei oltre che italiani, e la Francia da sempre fa parte della nostra vita.  È la patria dell’haute couture, dell’alta moda, dello champagne, della cosmesi e dei profumi più famosi al mondo.  Ma non solo, molti di noi come me hanno amici o parenti in Francia e la preoccupazione per la loro sicurezza ieri è stata grande.

Era un tranquillo weekend come tanti, con tanta gente in giro, a sentire un concerto, vedere una partita, mangiare una pizza o bere un drink, quando è accaduto l’impensabile: esplosioni in diversi punti della città causati da attacchi terroristici,  con un tragico epilogo di 129 morti e 352 feriti di cui un’ottantina in gravi condizioni. Numeri suscettibili di cambiamenti, purtroppo. Pray for ParisLa ville lumiere ieri ha spento le luci della Tour Eiffel in segno di lutto e rispetto per le vittime e i monumenti di molte città in tutto il mondo si sono vestiti con i colori della bandiera francese, in un gioco di luci. Cliccando QUI un bellissimo e commovente video mostra i monumenti illuminati dal tricolore.

Il mondo si stringe intorno a Parigi.

Jean Jullien è l’artista francese che ha creato il simbolo della pace divenuto virale in Rete.Peace for ParisVicina e solidale alle vittime e alle loro famiglie, sono addolorata per questo e i numerosi atti terroristici che purtroppo accadono in tutto il mondo. Facebook ci ha permesso  di modificare la nostra foto del profilo e ho aderito anch’io, la terrò qualche giorno.Paris_je_t'aimeParis, je t’aime♥

©2015 Mirella Puccio – Tutti i diritti riservati

Annunci

Autore: Mirella Puccio

Appassionata d’arte e viaggi, fissata con la Toscana, oltre che con i social network, amo la lettura e lo studio. Esperta nel settore turistico, mi occupo anche di sondaggi e ricerche di mercato. Sono una blogger, mi piace scrivere da sempre e su diversi temi. Autrice di un romanzo e alcuni testi tecnici, da alcuni anni mi sono cimentata nella stesura di racconti. Amo gli animali, vivo con due gatti, seguo un'alimentazione vegan. Mi trovate su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Pinterest, About.me e Google+… per ora :-)

2 thoughts on “Paris, je t’aime

  1. Quel maledetto venerdì 13 è stato terribile, non si dimenticherà facilmente. Bello il simbolo di Jullien, non sapevo fosse lui l’autore.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...