The Beauty Inspiration

Liebster Award 4.0

12 commenti

liebster_awardIl “Liebster Award” (dal tedesco liebster, carissimo) ormai giunto alla 4^ edizione, è un premio nato nel 2012 in Germania ed è un riconoscimento che viene conferito da un blogger ad altri blogger ritenuti meritevoli in base al proprio giudizio. Inoltre, per dar loro la possibilità di farsi conoscere al pubblico, è necessario rispondere a dieci domande. Si rivolge a blog emergenti o nati da poco e a quelli non commerciali; obiettivo è aumentare la visibilità dei blog nominati. Ringrazio di cuore Les Particulier per la nomination 🙂 e consiglio di visitare il suo blog, sempre attento alle novità in fatto di moda e bellezza.

girasole-a-forma-di-cuore

Di seguito le regole del Liebster Award 4.0:

  1. Ringraziare il blog che ti ha nominato;
  2. Rispondere a 10 domande;
  3. Scegliere 10 blog da nominare;
  4. Porre 10 domande;
  5. Comunicare la nomina ai 10 blog scelti.

gerbereEcco le mie risposte alle dieci domande poste da Les Particulier:

1. Parla del tuo blog, da quanto tempo l’hai creato e come è nato.

The Beauty Inspiration è nato il 27 settembre 2013, in pratica pochi giorni dopo il Clinique Smile Tour svoltosi a Palermo. In effetti, il progetto era in gestazione, ma stentava a venir fuori, la bella manifestazione organizzata da Clinique e la spinta di un’amica, diventata poi collaboratrice del blog per qualche tempo, sono stati l’input. Vorrei disporre di più tempo per curarlo al meglio, ma essendo autrice di altri blog tematici non è semplice occuparmi di tutte le mie ‘creature digitali’.

Palermo, 23/09/2013: Clinique Smile Tour 2013 2. Cosa pensi dell’amicizia? Ci credi o no?

Dell’amicizia penso un gran bene, anche se ho pochi amici… ho molta nostalgia delle amicizie nate sui banchi di scuola, le migliori secondo me. Oggi ammetto di crederci pochissimo.

3. Ti prendi cura di qualche animale domestico?

Sì, altroché! Nel 2010 ho adottato un cane abbandonato. Ignoravo tutto sui cani e le razze, al massimo distinguevo un barboncino da un pastore tedesco 🙂 Kiki è un akita e il suo carattere fedele rispecchia in toto quello di Hachiko, protagonista dell’omonimo film.  Il mio samurai ha avuto un’infanzia travagliata, ma da quando vive a casa mia è felice e protetto come merita. Niente e nessuno potrà mai dividerci. Kiki è il mio bimbo peloso 
L’anno scorso ho trovato una gattina randagia, investita da poco, versava in gravi condizioni… non ce l’ho fatta a girarmi dall’altra parte e l’ho presa con me.  Dopo molti mesi di cure Stella è rifiorita, non cammina bene perché è affetta da una patologia cerebellare, ma è bellissima e vivace ed è la mia bambina pelosa 

Kiki e MirellaStella4. C’è stata qualche esperienza nella tua vita che ti ha cambiata? Se no, cosa pensi dei cambiamenti?

Più che un’esperienza, direi due perdite, la morte di mio padre, cui non mi rassegnerò mai e la perdita del mio bellissimo lavoro che ha sconvolto molti equilibri. I cambiamenti finché sono in positivo, ben vengano, ma di quelli negativi farei francamente a meno.

5. A quale personaggio dei cartoni animati ti paragoni?

Cenerentola tutta la vita!

Cenerentola6. Quali buoni propositi hai fatto per l’anno 2015?

Che combinazione 🙂 ho scritto un articolo al riguardo su uno dei miei blog, è disponibile cliccando qui, fra l’altro ai primi di gennaio #BuoniPropositi2015  fu uno degli hashtag di punta su Twitter.

7. Qual è il tuo piatto preferito? È gradita ricetta!

Sono vegan e cucino una gran varietà di pietanze con ortaggi e verdure, molto gustose e nutrienti. Uno dei miei piatti preferiti, ad esempio, è la “Quiche agli asparagi“. Si tratta di una torta salata con ripieno agli asparagi freschi preparata con la sfoglia vegetale della Vallé. Occorrono circa 300/400 gr di asparagi, avendo cura di pulire le estremità col pelacarote ed eliminare la parte più dura. Vanno sbollentati interi per 5 minuti in poca acqua e poi saltati in padella con un filo di olio EVO, e un trito di aglio, carota, sedano, cipolla e peperoncino. A fine cottura aggiungere un pizzico di sale e lasciar raffreddare bene. Prima di farcire la sfoglia, occorre punzecchiarla leggermente con i rebbi di una forchetta e cospargere il fondo un po’ di pangrattato. Adagiate gli asparagi regolando la lunghezza in base alla forma della vostra pirofila e tagliate i bordi della sfoglia ricavando delle striscioline che andranno a ricoprire la quiche come in foto. Infornate a 180° per 20 minuti circa, controllate la cottura dopo 15 minuti, se vi pare quasi cotta diminuite la temperatura a 150°. Lasciate riposare nel forno spento per qualche minuto. Il vino da abbinare è un bianco, consiglio sia uno Chardonnay Doc, sia  un Prosecco di Valdobbiadene DOCG.Quiche_agli_asparagi8. Qual è la tua filosofia di vita?

Non fare agli altri quello che non vorresti fosse fatto a te.

9. Se potessi tornare indietro nel tempo, in quale epoca avresti voluto vivere?

Mah, non tanto indietro, mi piacerebbe esser nata negli anni 2000, in piena rivoluzione digitale. Oggi sarei un genio dell’informatica 🙂

10. Quando vai in vacanza cosa non può mancare nella tua valigia?

Il make-up, ovviamente! Ma anche il mio notebook e qualche libro.

libri_notebook_makeupI 10 blog che nomino per il Liebster Award 4.0 sono:

  1. Makeupcolorsmania
  2. Non mettermi pressione
  3. Bio Bio e ancora Bio
  4. ArtStudioEvents
  5. EndorsIT
  6. The Queen of Beauty
  7. She loves autumn
  8. Diario Eco Beauty
  9. Recensioni cura del sé
  10. La Flò        

with-compliments

Queste le 10 domande a cui rispondere:

  1. Qual è stata la molla che ti ha spinto a creare il tuo blog?
  2. Fai attenzione all’INCI prima di acquistare un cosmetico?
  3. Ti piace leggere? In caso affermativo, qual è il tuo scrittore/poeta preferito?
  4. Cosa fai nella vita?
  5. Sei impegnata politicamente, fai parte di qualche associazione, ti occupi di volontariato?
  6. Da 1 a 10 quanto ritieni importanti i social network e perché?
  7. Ti piace fare shopping on line? Cosa compri in genere?
  8. Dove hai trascorso la tua ultima vacanza?
  9. Il tuo rapporto con il denaro: pensi che sia fatto per essere speso o risparmiato?
  10. Qual è il pregio che più apprezzi in un uomo e il difetto che più detesti?

 

Buon lavoro 🙂 e ricordate di leggere con attenzione le regole per partecipare al Liebster Award 4.0!

©2015 Mirella Puccio ~ Tutti i diritti riservati

Annunci

Autore: Mirella Puccio

Appassionata d’arte e viaggi, fissata con la Toscana, oltre che con i social network, amo la lettura e lo studio. Esperta nel settore turistico, mi occupo anche di sondaggi e ricerche di mercato. Sono una blogger, mi piace scrivere da sempre e su diversi temi. Autrice di un romanzo e alcuni testi tecnici, da alcuni anni mi sono cimentata nella stesura di racconti. Amo gli animali, vivo con due gatti, seguo un'alimentazione vegan. Mi trovate su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Pinterest, About.me e Google+… per ora :-)

12 thoughts on “Liebster Award 4.0

  1. Una persona con la tua sensibilità non può che essere definita “una gran bella persona”. Un caro abbraccio e a presto

    Liked by 1 persona

  2. Grazie, sei molto gentile. Un abbraccio affettuoso a te e buona giornata!

    Mi piace

  3. Grazie per aver pensato a me nominandomi! A presto!

    Liked by 1 persona

  4. Grazie per avermi nominata! Sto già pensando alle risposte 🙂

    Liked by 1 persona

  5. Grazieeeee 😀 ! Buona giornata!!!!

    Liked by 1 persona

  6. Attendo con curiosità le vostre risposte e le nomination dei blog più “meritevoli”. Buona domenica, blogger 😉

    Mi piace

  7. Ciao Mirella, grazie di cuore per avermi nominata, devo ammettere di essere un po’ pigra con i tag 😀 quindi non prometto di rifarlo, quindi mi scuso sin da ora!
    passerò a trovarti perché il tuo blog è bello e curato, e mi piace come scrivi, ti auguro una bellissima giornata, ciao!
    flò

    Liked by 1 persona

  8. Grazie per avermi nominato Mirella!!! Devo farti tantissimi complimenti, mi ha commosso leggere dei tuoi amici pelosi. Sono bellissimi, Kiki ha uno sguardo dolcissimo e simpaticissimo!!! 😀

    Mi piace

  9. Questo è un mio invito ai blogger migliori per entrare a far parte nel mio film! Se vuoi Partecipa e condividi la notizia ai tuoi lettori. http://francescofiumarella.com/2015/05/27/join-the-project-bloggers-in-the-world-project-a-film-by-francesco-fiumarella/

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...