The Beauty Inspiration

Chirurgia estetica oltre ogni limite

4 commenti

Chirurgia estetica anche ai piedi per indossare agevolmente scarpe a tacco alto.

Le immagini che seguono sono davvero impressionanti e testimoniano la nuova raccapricciante moda.

Il trend, nato in America qualche anno fa, è in ascesa in Gran Bretagna e in questi giorni il quotidiano inglese Daily Mail ha pubblicato un articolo corredato da foto scioccanti. Medici senza scrupoli accorciano e livellano le dita dei piedi intervenendo su ossa e falangi. Diverse donne richiedono un piedino da Cenerentola,  in grado di reggere scarpe dai tacchi esagerati, col rischio di non camminare più correttamente se l’intervento andasse male.

Cinderella Surgery altera la misura e la forma del piede ed è già stato eseguito con risultati variabili su numerose donne. Una di loro, la trentenne Paulina Charlikowska ha confessato di aver speso 4.500 sterline per accorciare ben due dita in ogni piede. Dopo una lunga convalescenza, si dichiara soddisfatta di avere ottenuto un piede più piccolo di una misura e soprattutto adatto a calzare i suoi adorati tacchi alti.

Paulina-before

Paulina before

Paulina-after

Paulina after

La stessa cosa non si può dire della povera Danielle Sandler che dopo il doloroso intervento (non riuscito) su ben sei dita, tre per ogni piede, ha dovuto subire una seconda operazione in anestesia totale per cercare di mettere le cose a posto… guardando le foto noterete dei ganci applicati in ogni dito, che il chirurgo ha estratto dalle falangi senza anestesia. Dopo sei mesi di malattia e assenza dal lavoro poiché i piedi erano sempre doloranti e soprattutto dopo mille sofferenze, la donna non è più riuscita a indossare i tacchi, neanche quelli bassi, e oggi è costretta a calzare ciabatte 😦

Danielle-before

Danielle before

Danielle-after

Danielle after

Gli specialisti ortopedici confermano la pericolosità di una simile operazione, i rischi sono alti e non è dato sapere quali saranno le conseguenze nel medio-lungo termine.

Tacchi altissimiNotizia incommentabile, da parte mia il solito suggerimento: alternare scarpe a tacco basso e alto, riservando queste ultime solo a speciali occasioni. Se una zeppa di 8-10 cm è ormai d’uso comune e quotidiano, un tacco da 12 a 20 cm, con plateau di 10 cm e più, è vivamente sconsigliato.

Eppoi, vi sembrano belle da portare scarpe simili?

Le trovate chic o volete portarle perché siete basse di statura? Se avete il complesso dell’altezza, meglio andare da uno psicologo che da un chirurgo estetico 🙂

Scarpe del genere non permettono di camminare in modo corretto, ne risente non solo l’andatura, ma anche la schiena e negli anni possono provocare patologie non indifferenti a danno di piede, caviglie e gambe. Per non parlare delle cadute che si rischiano dall’alto di questi strumenti di tortura.

Guardate la ragazza nel video mentre “cerca” di camminare sui trampoli, osservate le ginocchia, il portamento… qualcuno crede sia sexy o elegante su quei tacchi?… Non è di certo un’allure principesca!

Io la trovo semplicemente ridicola 😀

E voi, sareste disposte a subire un intervento di chirurgia estetica per calzare scarpe dal tacco vertiginoso, pur di sembrare più alte?

©2014 Mirella Puccio – Tutti i diritti riservati

Fonte foto piedi prima e dopo l’intervento di Mrs Paulina Charlikowskava e Danielle Sandler: Daily Mail.

Annunci

Autore: Mirella Puccio

Appassionata d’arte e viaggi, fissata con la Toscana, oltre che con i social network, amo la lettura e lo studio. Esperta nel settore turistico, mi occupo anche di sondaggi e ricerche di mercato. Sono una blogger, mi piace scrivere da sempre e su diversi temi. Autrice di un romanzo e alcuni testi tecnici, da alcuni anni mi sono cimentata nella stesura di racconti. Amo gli animali, vivo con due gatti, seguo un'alimentazione vegan. Mi trovate su Facebook, Twitter, LinkedIn, Instagram, Pinterest, About.me e Google+… per ora :-)

4 thoughts on “Chirurgia estetica oltre ogni limite

  1. Posso dire la mia da uomo? Tacchi e zeppe altissime fanno tanto ‘battona’ poi sull’operazione descritta penso tutto il male possibile. A me quei ganci che escono dalle dita impressionano tanto, certo che ci sono donne stupide e ridicole, che giocano con la propria salute. La ragazza del video fa soltanto pena 😦

    Mi piace

    • Sì, quei tacchi e le zeppe smisurate oltre a essere ineleganti e kitsch ricordano certe donnine allegre 😉
      L’intervento è inutile e pericoloso, non si scherza con la propria salute per motivi estetici!
      La ragazza del video è tragicomica, povere caviglie a fine giornata 😦

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...